Cronaca

Ddl anti-corruzione, 3 volte fiducia dalla Camera

Di:

Ddl anti-corruzione, 3 volte fiducia dalla Camera (fonte; CD)

Roma – PASSANO tutte e tre le fiducie poste dal governo sul ddl anticorruzione. Da quanto emerso, passata la norma sull’incandidabilita’ dei condannati. Introdotti i reati di corruzione tra privati e traffico d’influenze. In serata l’ultimo via libera alla Camera, con la terza e ultima delle fiducie. La terza fiducia, riferita all’articolo 14, sulla nuova fattispecie della ‘Corruzione tra privati’, è passata con 430 sì, 70 no e 25 astenuti.


Le tre fiducie.
La Camera con 461 voti favorevoli e 75 contrari ha votato la fiducia posta dal Governo sull’approvazione, senza emendamenti ed articoli aggiuntivi, dell’articolo 10 del disegno di legge, già approvato dal Senato, concernente Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione (C. 4434-A ed abb.); con 431 voti favorevoli e 71 contrari ha votato la fiducia posta dal Governo sull’approvazione dell’articolo 13 e con 430 voti favorevoli e 70 contrari ha votato la fiducia posta dal Governo sull’approvazione dell’articolo 14 del provvedimento.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • stefano

    CHE PRESA PER IL C…!
    ma nessuno dice che questo decreto, per come è stato votato, entrerà in vigore dal 2018? il che vuol dire che nel 2013, sempre se ci faranno andare a votare, potremmo eleggere tranquillamente riina (se si candidasse).
    PS: ovviamente quella ventina di deputati che ormai sono in parlamento e che sono condannati in via definitiva, ci rimangono…non è mica retroattivo il decreto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi