Manfredonia
A cura di Paola Lucino

Patto per la Puglia, Riccardi: “Sinergia non c’è, Capitanata dimenticata”

"Ho la stessa sensazione parlando ad Emiliano di quando stai tu di fronte a Renzi, ma credo che questa mia contestazione verrà accolta positivamente"

Di:

Foggia. Applausi in diretta stamattina a Foggia per il sindaco di Manfredonia Angelo Riccardi, molto critico su quanto previsto nel ‘Patto per la Puglia’ in Capitanata. Sala di Palazzo Dogana gremita di amministratori, associazioni datoriali e sindacali. “Abbiamo necessità di stare nella partita dello sviluppo della Puglia- ha detto Riccardi rivolto a Michele Emiliano che ha fissato un incontro proprio per ascoltare il territorio- non possiamo più restare indietro, vogliamo che tu ti metta davanti a questa battaglia con noi”. Ha parlato di Capitanata “umiliata” in questi anni. “Ho la stessa sensazione parlando ad Emiliano di quando stai tu di fronte a Renzi, ma credo che questa mia contestazione verrà accolta positivamente”, un paragone poi ripreso: “Come Renzi a Roma non può fare tutto da solo così noi qui”.

Il “foggianesimo” ci aveva indicati un tempo come “piagnoni”: “Io vado orgoglioso del foggianesimo, soprattutto alla luce di quanto accaduto in questi anni. Riscontro una grande disponibilità da parte di Michele Emiliano, ci ascolta sempre ma sono i fatti che distinguono le persone da quello che dicono”. E’ dunque arrivato alla sostanza: “E’ mai possibile che non riusciamo a raggiungere un punto in cui avviare una sinergia? Ne verremmo tutti rafforzati piuttosto che la solita scorribanda di rafforzare l’area metropolitana di Bari o province che in questi ani hanno avuto di tutto di più. C’è bisogno di un progetto politico condivisibile altrimenti queste contrapposizioni ce le porteremo sempre con noi”. Provincia di Lecce con la sua metropolitana di superficie: “E’ caduta per caso nell’agenda?”. E inoltre: “Se il porto di Manfredonia funziona non arreca nessun danno a quello di Bari, Brindisi e Taranto, così per l’aeroporto di Foggia. Dobbiamo riprendere la capacità di stare insieme”. Il sindaco ha poi affrontato l’ultimo punto, quello della classe dirigente regionale, “i dirigenti che comandano oltre la politica: c’è qualche foggiano che è andato da qualche altra parte, o nessuno capisce niente?”. Si riferiva- e li ha citati ed indicati nella sala- a quanti, dirigendo Asl e Iacp, operano a Foggia ma sono esterni alla Capitanata. Prima di continuare con gli interventi in scaletta, Emiliano ha cercato di individuare con precisione la richiesta del sindaco: “Capisco le rivendicazioni politiche ma qual è per Riccardi la cosa più importante, il treno tram?”, una struttura che si sarebbe dovuta attivare tra Foggia e Manfredonia. Emiliano stava registrando, appunto, gli elenchi delle priorità.

(A cura di Paola Lucino – paola.lucino@virgilio.it)



Vota questo articolo:
44

Commenti


  • svolta

    Quindi, qualcuno che balenava la costituzione della MOLDAUNIA….non era proprio un’idea peregrina…….


  • ilproletario

    La riunione è finita così????
    Che cosa ha risposto il NOSTRO SINDACO!!!
    Emiliano ha indovinato??? Non ci sono altri problemi a Manfredonia oltre al treno-tram??? O non ci sono altri progetti e idee per mancanza di materia grigia?????
    Fateci sapere per cortesia!!!!


  • La città di Manfredonia svenduta per 1 piatto di lenticche da un branco di traditori

    Mi vergogno di appartenere a questa Provincia e questa Regione!
    Non mi sento rappresentato nessuno! Magari facessero un referendum
    poichè siamo trattati come degli schiavi senza alcuna volontà accetterei la Moldania e anche la Moldavia!


  • Zuzzurellone Sipontino

    La capitanata in regime di doppia colonia interna ( perchè la Puglia finisce a Barletta + meridione d’Italia)? Nella Moldaunia potremmo almeno giocare alla pari? Sempre, faremo , diremo, il centralismo democratico, le convergenze parallele, senza sviluppo della capitanata non vi è sviluppo della Puglia, bla bla bla intanto i soldi vanno altrove.. Quante volte abbiamo sentito questi discorsi, dichiarazioni nel passato? Emiliano si impegni, come legge nazionale per il Sud, anche per noi della Capitanata il 40% degli investimenti in conto capitale di tutti i fondi che arrivano in Puglia e che la regione stanzia …..allora ci credo, ovviamente dopo.


  • ANNO I ERA MENALIK DI SANTO SPIRITICCHIO

    POLITICI SIPONTINI SIETE LO SQUALLORE PERSONIFICATO!


  • Cittadino foggiano

    Ero presente , hanno applaudito Il sindaco Riccardi, invidiando Manfredonia per il sindaco che ha. Beati voi .


  • UN MANFREDONIANO VALE PER I POLITICI UN METRO CUBO DI GPL!

    Capitanata umiliata? 60 Manfredoniani ceduti con tutta la sua terra al primo conquistatore di passaggio come merce di scambio il pallone e un pugno di posti di lavoro! 60 mila cittadini venduti allo straniero, 60 mila trattati come apolidi! Un


  • Pasquino

    Qualcuno diceva che in Italia quando non si vuol fare una cosa si costituiscono commissioni, si fanno giunte, convegni e simposi ed alla fine non si fa un…..Questo succede a tutti i livelli anche perché il popolo non mostra ancora i denti.


  • libero

    Ormai bisogna cambiare tutti i vichi partiti .il sindaco ricaddi a fimendicato —————————-emigliano lo sa ma emigliana lo hanno vitato loro e ora buta la spugna.a manfredonia si va a la carita oer mangiare e ricardi penza al trama e propio una vergognia ….


  • palle del cavallo di re Manfredi

    Dobbiamo scendere in piazza non stare a guardare un fottuta partita di pallone.Chi se ne frega se gioca italia grecia o du palle.No Energas, vogliamo vivere


  • Cittadino con famiglia al seguito

    Una doppia ragione per votare no comandante supremo del Pd!
    NO al referendum e no allo scellerato partito Pd, no al referendum perchè tutti i politici indagati andrebbero al senato! Svegliamoci e scendiamo in piazza e anche se sono un elettore di Forza Italia (complici del Pd) ad ogni livello, voterò il movimento 5 stelle e poi vedremo che la spunterà! Scendere in piazza!
    Questo temono i signori! Non vogliono proteste e polveroni!


  • Boomerang

    Un grande Riccardi. D’altronde la classe non è acqua. In faccia ai maligni ………


  • gino

    Un grande Riccardi piccolo piccolo al cospetto di un giornalista in quiescenza.


  • Mario

    Dovete schiattare d’invidia ! Grande RICCARDI.


  • Michela

    I frustrati e falliti fanno finta di non leggere quello che scrive una giornalista al di sopra delle parti. IL SINDACO PIÙ INVIDIATO DI TUTTA LA PROVINCIA.


  • ex simpatizzante Pd

    Era grande, lo consideravo grande, un combattente….invece mi sta deludendo e pure assai poi non ne parliamo di quelli che ho votato alla Regione e al parlamento. Saranno ricambiati come meritano.


  • Gigi

    Gino vi capiamo, si chiama SINDROME RICCARDIANA, prende persone invidiose, fallite e frustrate, come te , svolta è qualche altro. State sereni e per la cura martellate i -, ammesso che gli abbiate.


  • Filomena S.

    Il Sindaco perde tempo con i social web mentre potrebbe e dovrebbe
    dare risposte alle cittadini e cittadine non con post con i like ma lottare per schiacciare incubi e malumori.


  • io vi conosco tutti

    è lui…. è lui


  • antonella

    Per la prima volta, bisogna ammettere che questo sindaco, ha fatto ciò che ne campo ne piemontese, hanno mai fatto, cercare il riscatto per questa terra, alzarsi e confrontarsi con i politici baresi che trattano la capitanata come fossimo africani, e infatti questo siamo, ma forse oggi, un po più vicini all’italia , speriamo che si continui a stare in piedi, perchè continuare a stare seduti sulla poltrona, non serve a nessuno. Ma la priorita ora, è senz’altro energas.


  • Mario

    Grande Sindaco!se non fosse per il tuo carattere sei il numero 1!

  • Viva la Puglia e abbasso chi sputa fango sulla regione più bella del mondo!


  • Svolta

    Quando la propria voce, anche se autorevole, non viene ascoltata, chi è autorevole è rivendica cose/scelte pubblicistiche, deve chiedere aiuto a chi lo stesso rappresenta e ciò vale non solo per la lotta contro ENERGAS….. Le voci solitarie sono voci silenti…..
    Occorrono voci messi in fila……
    Parafrasando qualcuno che fa riferimento a martelli e robe varie…. Sarebbe come se te li sbatti da solo e anche se gridi…. non ti sente nessuno.


  • I muri di gomma di Palazzo S. Domenico

    Nessun accenno alla gravosa vicenda Energas.


  • Gino5st

    Bisogna essere onesti
    Adesso ha fatto il SINDACO con le palle


  • Loredana

    Cari IDIOTI, FRUSTRATI E FALLITI O VOI CHE SOFFRITE DI RICCARDITE ACUTA, LEGGETEVI IL CORRIERE DELLA SERA DEL 14/062016. GRANDISSIMO IL NOSTRO SINDACO.


  • Giorgio

    SVOLTA ID- PERSINIFICATA .


  • Nico

    Apollonio e la gazzetta del mezzogiorno dov’erano? con Menale? da scrivere prossimamente contro il sindaco…


  • PER I TIFOSI di Riccardi

    Il sindaco Riccardi è solo in cerca di vetrine elettorali. Ha scelto quella sede per dire cose scontate e populiste perché gia’ pensa alla sua candidatura alla Camera per poter godere anche dell’immunità. Altrimenti Riccardi non avrebbe approfittato di quelle circostanze di tempo e di luogo per dire ciò che pensava ma lo avrebbe riferito direttamente ai rappresentanti regionali locali del suo partito. I tifosi del sindaco Riccardi sono solo dei -senza attributi che si gloriano delle gesta inutili del loro capo perché non riescono e non riusciranno mai a brillare di luce propria, come invece sanno fare tutti quanti gli altri che non credono più alla buona fede del “caramellaio” nonché finto oppositore del Gas. Martellatevi voi sui testicoli, piccole persone insignificanti che senza la politica sareste state in mezzo una strada!


  • antonella

    X nico, gigi, mario, michela, e tutti gli altri nick che usate per vantare il vostro sindaco, voglio farvi notare, che cominciare a far valere le ragioni del proprio territorio, è un atto dovuto, è un dovere che deve portare avanti ogni amministratore di qui, un dovere non un piacere convenevole, è inutile che esultate, non è che dobbiamo premiare tizio o caio affinché faccia ciò che gli compete fare, anzi dopo 6 anni, 4 in regione, forse questa alzata di protesta è il minimo sindacale fatto, anzi grazie al nulla fatto dai tanti amministratori con la poltrona comoda, che noi a manfredonia subiamo scempi continuamente. Quindi anziché osannare il corriere della sera, e gasarvi del nulla, calate la testa e cercate di lavorare per restituire quella dignita che questa terra non ha mai avuto. Noi cittadini lottiamo per avere una politica seria, concreta, che faccia gli interessi dei cittadini, e se un politico non fa questo , onon serve o è corrotto.


  • senza dubbio ti ricorderemo nella storia!

    Caro sindaco,le parole che hai detto a Emiliano:”non possiamo più stare a guardare indietro ,vogliamo che ti metta davanti a questa battaglia con noi “. Sono le stesse parole che ti diciamo noi manfredoniani se ti metti alla testa di una grande manifestazione contro l’ENERGAS( senza REFERENDUM CONSULTIVO , perchè la popolazione già si è espressa). Noi tutti,pure, ti applaudiremo e ti ricorderemo per sempre nelle grandi battaglie pro Manfredonia.


  • Nico

    Antonella non ti avvelenare, avvelenarsi comporta molte complicazioni per il tuo fisico. Ricordati AGO e FILO.


  • Ex elettore Magno pentito.

    CARO professore impara . A quando il prossimo INUTILE E VUOTO COMUNICATO.


  • simpatizzante (con riserva)

    Sindaco ascoltami se fermi l’energas farai piazza pulita di tutti gli ominicchi politici che stanno a Manfredonia, hai fatto tanto per la tua città scuole opere monumenti se fermi l’Energas alle prossime politiche solo a Manfredonia prenderesti 30 mila voto ed entreresti nella leggenda. I tuoi figli i tuoi nipoti tutti noi sipontini e i nostri figli e nipoti ti ricorderanno come il SALVATORE DI MANFREDONIA! Se ti comporti come i tanti pavidi ominicchi che saranno cancellati dalla politica rischi di essere risucchiato con loro nel vortice della contestazione e del malcontento. Devi scegliere da che parte stare o con il popolo o con gli ominicchi che vogliono distruggere questa città. Cordiali saluti da un tuo ammiratore (con riserva per il futuro) gente che non vale una cicca cerca di metterti in ridicolo! Sei il presidente della Serie C sei il politico più suffragato della storia di Manfredonia. Coraggio Sindaco!


  • Giuann Ursacchi

    A pricission ci vood quann ci vè arrtree! Staremo a vedere, ma fine è mo, ah pruvuinc di foggi i rumess sempre all’otm. Se la Puglia si trova per obiettivo uno, è grazie alla provincia di foggia e i soldi stanziati devono servire al riequilibrio del divario. Cioè di più a chi ste peggio no uh cuntrarii, mann ditti chi ho studiet. Ci siim capt.


  • antonella

    Nico pensa al tuo di fisico, che ne hai ben donte, e ogni tanto, anziché dare sempre risposte idiote che ti si confanno, quello sei dopotutto, prova a fare la persona seria, altro che ago e filo, prova a prendere libro e quaderno. Vedete se vi riesce di capire cosa fare per intervenire presso il mise affinché non si dia l’autorizzazione all’impianto energas.


  • L'uomo d'oro nato e cresciuto negli giunchi

    Premesso che sono un cittadino igniorande
    non sono un un ingiegniere ma o un po di immagizzione
    un bombolone ciclopico di oltre 100 metri x 8 x 12 e tutto quello
    che ci sara dentro corispnde a tutto quello che possiamo
    mettere in 3 0 4 campo sportivo non e il distributore
    di campardello sullo aquedotto con già che se scopia
    sucede il casino tutto il gipiello da metere in 3 o quatro
    campo sportivo alargatto x 3 o 4 si fa mezza italia solo per il calore
    invece da quelo che sento lo stano paragondanod al distributorio di
    benzina nesuna popolazione in italia aceterebbe un quanditavio
    di gpl lunoco posto dove lanno penzato e manfredonia perche
    furoi lo sanno che siamo tuti scemi telecomandato.


  • Ispettore Web

    Nico sei un codardo! Ti nascondi dietro uno squallido nick per offendere una donna Redazione potreste inibire i post di certi utenti? Siamo al limite della discriminazione femminile e del buon gusto e del buon senso! va bene la critica ma evidenziare le caratteristiche di una donna (“avvelenarsi comporta molte complicazioni per il tuo fisico”, fa riferimento alla salute,ndr) è estremamente deleterio è offensivo. Grazie.


  • Ispettore Web

    E’ sessismo allo stato puro, contemplare i limiti fisici di una donna (si parlava di stato di salute, comune ad ambo i sessi,ndr) è sgradevole e sintomo di totale immaturità cerebrale.
    Grazie redazione.


  • Nico

    Per ispettore web : state in continuazione a offendere e minacciare in particolar modo quella -donna non c’è un articolo che non offende , insulta e minaccia. COMUNQUE PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRPRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR, SCUSAMI SE È POCO.


  • antonella

    X ispettore web, purtroppo”questo è il livello a queste latitudini”, la mediocrita di pensiero, cultura ed educativa la fa da padrone, mi preoccupa anche il fatto che dietro alcuni di questi nick si cela una donna, fatto ancor più grave, quando sono le stesse donne ad accettare e mettere in atto meccanismi di svilimento di denigrazione, sessismo, magari è la stessa a esserne sottoposta accettandolo come fatto naturale e culturalmente valido da utilizzare per screditare il prossimo, denota la
    sottocultura della mediocrità che opera
    nella sfera politica e sociale correlata alla politica,
    Dove e come possiamo progredire
    evolvendoci con questa cultura?immaginare che questa gente ha anche
    figli da educare, e che educazione ne può
    scaturire? La mela non cade mai lontano
    dall’albero, questa epoca politica
    possiamo definirla a tutti gli effetti
    “mediocrazia”.


  • Ispettore Web

    Comprendo signora/signorina Antonella, certamente lei ha più valori solidi, coraggio e senso civico, al contrario di certi anonimi, quest’ultimi non meritano alcuna considerazione, sono degli immaturi mediocri.


  • Gigi

    Cara Antonellona piazza d’uomo, pensa tu piuttosto , invece di offendere tutti che la pensano in modo diverso dalla cooperativa che frequenti.


  • svolta

    Giorgio… oh Giorgio, la tua imb….. imperversa sempre nel web e non solo….
    Povera Manfredonia da chi è ………………

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati