Manfredonia
Video e immagini a cura di Antonio Troiano

Manfredonia, “Lavori gru bloccano attività gelateria: assurdo” (VD-FT)

Manfredonia, "Lavori gru hanno bloccato attività mia gelateria: assurdo" (VD-FT)

Di:

Manfredonia. SI reca sul posto del lavoro, per l’apertura di una gelateria, e lamenta il blocco dell’attività a causa dei lavori di una gru presente nell’area. E’ quanto rende noto a Stato Quotidiano Francesco Palmieri, titolare dell’attività. Seguono video e immagini.

VIDEO – FOTOGALLERY

Redazione Stato Quotidiano.it – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
34

Commenti


  • zoover

    Per non parlare dei lavori che continuano sotto la piazzetta.


  • Lo chiamavano Bulldozer

    Tutta la mia solidarietà al sig. Palmieri. E’ quanto di più assurdo possa succedere. A quanto ho capito non c’è stato nenche il preavviso. Ma siamo davvero nella repubblica delle banane? Ma davvero un cittadino per vedersi tutelare i diritti deve rivolgersi al compianto Bud Spencer? Turismo! dove sono tutti i concittadini che parlano di vocazione turistica. E poi chi ha autorizzato la chiusura coatta di una gelateria a luglio? Mah….


  • Michela

    Non ci sono parole !!!!!!!! Quando dovrebbe lavorare una gelateria ??????? A dicembre ????? E assurdo


  • Alla gentile Spectre sipontina!

    Nessuno parla della tratta ferroviaria Fg Manfredonia vecchissima dove dovrebbero transitare ferrocisterno con Gpl e della Statale 89 già denominata “strada della morte” super trafficata e poco sicura e che potrebbe essere invasa dalle autobotti con tantissimo Gpl? Chi si assume la responsabilità di incidenti futuri? E’ stato avvertito il Mise che ci vuole un altro binario ferrovario e un strada da adibire esclusivamente al trasporto su gomme del Gpl? Chi si assume la responsabilità di eventuali tragedie future?


  • Rino

    Come si può poi chiedere perchè il turismo nonn decolla ???


  • ciro

    siamo trattati come persone incapaci di intendere e volere questi lavori vanno fatti ad ottobre pensate per finire il corso un tratto di 200metri stanno aspettando che passa la processione di agosto ma fatemi il piacere i dirigenti non pagano mai le lo caz………………………………………..sveglia movimento
    ……5stelle


  • antonella

    Io non mi meraviglio di nulla, siamo a Manfredonia,ho detto tutto!


  • Gino5st

    Non c’è un responsabile al comune??
    Il sindaco dove è? Il vice e gli assessori vanno al mare ??
    Nessuno sa niente


  • Milens

    Cittá dei balocchi.


  • Ciro

    Andate da tommasino è anche più buono!


  • Pietro

    Ma io in realtà penso che appena il castello sarà visitabile del tutto e con il nuovo fossato che hanno fatto, quella gelateria non avrà problemi di clientela. Quindi stessero tranquillo e Piuttosto vedessero di farsi trovare aperti quando arrivano le scolaresche dalla provincia a visitarci, invece di rimandarli a casa a bocca asciutta …. Già è successo ovviamente


  • ciro

    Quella baracchella, per rispetto dell’estetica del Castello e della sua storia, dovrebbe essere spostata. Poi con tutti quei tavolini fuori fino a notte fonda?? Ma il permesso per averli fuori e servire ai tavoli c’è? Non è decoroso per una zona che dovrebbe essere perfetta, proprio per la presenza del castello e del museo nazionale. Stanno restrutturando il Castello e questa, mi dispiace signor gelataio, ma è una priorità.


  • Matt Matto

    Ciro dici delle cose senza senso,come senza senso è autorizzare questi lavori nel mese di Luglio e Agosto…poi parliamo di città con vocazione turistica,i turisti noi li facciamo scappare via.Il sig.Palmieri dice chissà chi sarà stato ad autorizzare i lavori? mah…io un’idea ce l’avrei…ridicoli


  • la baracchella

    Quella baracchella deve essere spostata. In quella zona deve essere fatta una piazza che si affaccia sul mare o uno spazio èiù consono al prestigio del Museo Nazionale. Fanno bene a restrutturarlo il Castello. Rispristianiamo il decoro della città di Manfredonia.


  • PAOLO

    Prima di parlare di diritti vedrei se quest’uomo ha il permesso di avere tutti quei tavolini deturpando la nostra villa comunale e il marciapiede del castello. La gru avrà un permesso per stare li (se non c’è va multata) ma anche al signore dei gelati andrebbe fatto un verbale?


  • Gino

    Ma come si permette questo a pretendere di voler dettare legge? I lavori di ristrutturazione del Castello di Manfredonia sono sacrosanti e necessari. Ma ha tutti i permessi per tenere i tavolini fuori? Ha i permessi per servire ai tavoli? È, QUELLA BARACCHELLA DEI GELATI, IN REGOLA CON I REGOLAMENTI DELLA SOPRINTENDENZA?


  • giuseppr

    e che c…o ma è solo per due giorni….poi alla gelateria si dovrebbe andare a piedi non in auto,giustamente ma tutto lo spazio che occupa con i tavolini sono tutti regolari io penso proprio di no…


  • VERITA'

    mi rivolgo a chi parla tanto per parlare..ma il bello ..deve ancora venire e poi vedete se il gelataio da secoli e sempre rimasto la ..e buona l’Amministrazione..per pochi giorni di lavoro ..-penso che le bibite e il gelato lo vende lo stesso..ma poi verranno i benefici..medita..

  • SIgnor palmieri ma i negozianti di corso manfredi cosa dovrebbero dire quando sono stati fatti i lavori? Io spero che li venga fatto um bel verbale sr non e autorizzato a tenere ivtavolini


  • Davide

    quanta gente che parla solo per invidia o per ignoranza, se il signor Palmieri abbia o non abbia i permessi non è compito vostro accertarlo, piuttosto se uno ha un’ attività che lavora principalmente 3 mesi all’ anno e tu la fai stare chiusa, anche per un solo giorno, senza nemmeno un minimo di preavviso, è un qualcosa di scandaloso e che succede solo al sud….e con tanti di voi che giustificano la cosa mi viene da dire pure che “ce la meritiamo” (anche se non mi sento affatto rappresentato da commenti alquanto ignoranti ed imbecilli)


  • Davide

    il gelato di tommasino è più buono e di molto.

  • Quello che dice questo gelataio e assurdo. Ma lo sa che per motivi di ordine pubblico si possono chiudere le strade. Sindaco mandagli i vigili per un controllo del suolo pubblico che occupa e vediamo per quanti metri paga. Altro che danni se lui pagasse per quanto spazio occupa. Hai chiuso un’intera passaggio pedonale per tutto l’anno


  • anonimo

    È tutto chiaro. Se il sig. Palmieri non ha il permesso per tenere i tavolini si è meritato la chiusura senza autorizzazione della sua attività. Il ragionamento non fa una piega!!


  • leona

    è giusto prima di tutto gli amici, vanno protetti, a loro vanno rilasciati autorizzazioni, concessioni, permessi x l’uccupazione di suolo pubblico x tenere tavoli in mezzo al corso, al centro di esso, ed è giusto cosi, per i nemici, bisogna far chiudere, mandare i controlli far pagare il suolo pubblico il doppio e anche il triplo, i nemici politici si annientano, si distruggono, solo cosi il regime è salvo. Viva l’i taglia.


  • rino colletta

    Al sottoscritto piace il GELATO prodotto dalla gelateria “Bianca Lancia ”
    perchè dopo averlo gustato gli rimane un gradevole sapore in bocca .
    Voglio,poi, evidenziare che il sig,r Palmieri,che è un Maestro del Gelato che continua ad esercitare un attività “inventata” da suo nonno,gestita anche
    da suo padre Mimì , è un valido Istruttore nei Corsi per Gelatai che vengono organizzati annualmente ,se non sbaglio, nel bresciano .
    Poi perchè proprio adesso sono cominciati quei lavori …?
    Ai posteri l ardua sentenza .


  • Umberto

    Ma quella baracchella che fa i gelati è regolare secondo i regolamenti della soprintendenza? Non è troppo vicina al Castello? Poi tutti quei tavolini che occupano il passaggio? Sono autorizzati? Il servizio ai tavoli è autorizzato? Le norme sanitarie sono rispettate? Ripristiniamo l’ordine e la disciplina nelle attività commerciali a Manfredonia!!


  • Antonello Scarlatella

    Ha ragione Franco Palmieri. Non sono lavori che si fanno nel mese di luglio in una città a vocazione turistica. Non è corretto sia per Franco che è un serio operatore economico ne per i chi si reca al mare.
    Lavori del genere in quel punto sono ammissibili solo per motivi di estrema gravità.
    Esprimo la mia solidarietà a Franco Palmieri.
    Sono per giunta certo che Palmieri sia del tutto in regola con le autorizzazioni. Tempo fa ho conosciuto Franco, persona molto precisa, chi è preciso nn viola la norma.


  • nessuno meno di niente

    Bravo Scarlatella, condivido.


  • u muntaner

    Quante -e quanta invidia. Il problema era se fare dei lavori in piena estate. Manfredoniani, popolo di invidiosi, vi meritate i politici che avete.


  • assunciao autista incidentao

    Palmieri attento alle Iene, si mostrano amici ma sono più che nemici.


  • anonimo

    L’ordinanza comunale ha autorizzato la sola sosta dell’autogru peraltro dalle 7:00 alle 18:30. Dal filmato si intende che le 18:30 sono abbondantemente passate e la gru è ancora lì. Allora chi è l’abusivo? E perchè nessuno èintervenuto per far rispettate l’ordinanza? Documentatevi prima di dare di sfogo alle vostre comunelle!!


  • Beolla

    Consiglio al comune di pagare. Tanto se si conteggia in base agli scontrini non sarà tanto alta la cifra!! 🙂


  • Maria Guerra

    La nostra Manfredonia è piena di cantieri e quasi tutti fermi. Ora che è estate bisogna aprire altri cantieri e cose c’è di meglio della zona castello?
    Bravi tutti al mare!!! Anche vivino solarium sugli scogli c’è un’altro cantiere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati