Manfredonia
La perdita indicata "risulta essere dovuta essenzialmente e principalmente nell’ambito del contratto di servizio in essere con il Comune di Manfredonia"

Comune Manfredonia, ok Consiglio a bilancio 2016 dell’ASE SpA (FOCUS)

Il Consiglio ha dato "mandato al Sindaco di chiedere ad ASE SpA di presentare, entro e non oltre il termine perentorio del 15.09.17, un apposito ed adeguato piano industriale"


Di:

Manfredonia, 13 luglio 2017. COME anticipato, nel corso della seduta del 28.06.2017, il Consiglio comunale ha preso atto della perdita risultante dal bilancio di esercizio 2016 di ASE SpA per una somma pari ad € 523.489.

Il Consiglio ha dato atto che la perdita indicata “risulta essere dovuta essenzialmente e principalmente nell’ambito del contratto di servizio in essere con il Comune di Manfredonia ed è stata determinata dalla maggiore incidenza dei costi di esercizio legati allo smaltimento e conferimento in discarica dei rifiuti solidi urbani posto che, da gennaio ad aprile 2016, lo smaltimento è avvenuto nel sito di Cerignola (SIA srl) al costo di € 92,90/t.

Da maggio all’ottobre 2016 lo stesso smaltimento è avvenuto nel sito di Deliceto (AGECOS spa) al costo di € 113,97/t e, infine, da novembre a dicembre 2016, nel sito di Foggia (AMIU spa) al costo di ben € 176,93.

E‘ stato dato mandato al Sindaco di approvare la bozza di Bilancio d’esercizio 2016 di ASE S.p.A., inviato da ASE il 27.04.17, che riporta una perdita del bilancio di esercizio 2016 per una somma pari ad € 523.489,00, nelle modalità indicate dai pareri innanzi resi dai competenti Dirigenti.

“La suddetta perdita di esercizio dovrà essere oggetto di successiva, approfondita verifica in sede di approvazione, entro la data del 30/09/2017, del bilancio consolidato” e, di conseguenza, il Consiglio ha dato “mandato al Sindaco di chiedere ad ASE SpA di presentare, entro e non oltre il termine perentorio del 15.09.17, un apposito ed adeguato piano industriale che affronti, nello specifico, il tema della riorganizzazione/ristrutturazione aziendale, che tenga in particolare come obiettivo principale la generale riduzione dei costi del servizio e l’aumento dell’efficacia ed efficienza dello stesso rispetto alle risultanze sin qui ottenute, in modo da potere consequenzialmente provvedere alla copertura del suddetto disavanzo in sede di approvazione del bilancio consolidato 2017 entro il 30.09.2017, il tutto comunque previo adeguato appostamento della necessaria provvista contabile che alimenterà il fondo vincolato per le coperture delle perdite degli organismi partecipati, come per legge”.

allegato
n030 del 28062017

redazione stato quotidiano.it riproduzione riservata

Comune Manfredonia, ok Consiglio a bilancio 2016 dell’ASE SpA (FOCUS) ultima modifica: 2017-07-13T18:19:40+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • Dino

    Se dobbiamo pagare 176 euro a tonnellare alla discarica di Foggia, perchè non si valuta il conferimento in un’altra discarica?


  • Dino

    Ricavi dal mercato ittico per 1.900.000 euro circa, ma stanno dando i numeri?
    Questo vuol dire che L’ASE se non era per i ricavi del mercato ittico avrebbe dichiarato più di 2.500.000 di euro in perdita.


  • Dino

    Comunque questa storia di far esaminare il resoconto finanziario ai consiglieri di opposizione prossima alla convocazione non dà il tempo di studiare le carte.
    A distanza di giorni vediamo:
    che i mezzi sono in affitto,
    che non si parla dettagliamente del costo del personale,sappiamo solo che ci costa 4.500.000 di euro circa.
    Che non si parla del costo degli LSU,
    Che non si specifica il costo e il ricavi dal mercato ittico,
    che non specifica quando materiale RSU è andato a Foggia,Deliceto e Cerignola, con costi che subiscono tra loro ricari fino al 100%.
    Un resoconto fatto con i piedi, con rispetto per chi la redatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi