Manfredonia
A cura dei 'I Cavalieri di Re Manfredi'

“Giocando al MedioEvo” in Villa Comunale a Manfredonia

"Il loro entusiasmo e la loro voglia di giocare sono diventati subito contagiosi, e vedere sui loro piccoli visi la gioia, il puro divertimento è stato davvero fantastico e ci ha ripagato in toto dei tanti sforzi fatti per organizzare questa giornata"

Di:

Manfredonia – Si è svolta l’altro ieri la giornata “Giocando al MedioEvo”, organizzata dal gruppo di rievocazione storica di Manfredonia “I Cavalieri di Re Manfredi”. La giornata aveva lo scopo di far appassionare i più piccoli alla storia attraverso un coinvolgimento diretto, “invitandoli” allo stesso tempo ad uscire all’aperto per confrontarsi e socializzare con gli altri coetanei. Sei i giochi proposti e ben 13 le squadre che vi hanno partecipato … a tanti purtroppo si è dovuto dire di no ed invitarli ad una prossima manifestazione. E tutto questo nonostante la pioggia! Alle 17 si comincia … le prime spiegazioni dei giochi, e poi i sorteggi delle pettorine … aquila, delfino, unicorno, fenice, leone, torre, lupo … la villa che comincia a colorarsi … rosso, blu, azzurro, verde, arancione, rosa … i bambini che cominciano a socializzare tra di loro senza nessun’acredine, anzi sono loro stessi che dicono di essere in Villa per divertirsi.

Il loro entusiasmo e la loro voglia di giocare sono diventati subito contagiosi, e vedere sui loro piccoli visi la gioia, il puro divertimento è stato davvero fantastico e ci ha ripagato in toto dei tanti sforzi fatti per organizzare questa giornata. Era la nostra prima manifestazione di questo tipo e di un certo impegno. I giochi, le regole, i punteggi degli stessi, dovevano essere testati. Alla fine però tutto è andato benissimo. Soddisfatti anche i genitori presenti che hanno tifato per i propri piccoli campioni. “La rinascita della nostra città – dice Maristella, mamma di uno dei partecipanti –può avvenire soprattutto da associazioni che con passione, competenza e autonomia organizzano giornate come quella di ieri. Coinvolgere in giochi educativi ed istruttivi quaranta bambini per 6 ore, mantenendo alta la partecipazione e bassa la competitività (soprattutto dei genitori!) è stato il vostro successo! Ringrazio l’associazione “I Cavalieri di Re Manfredi” per l’impegno e l’ottima organizzazione. Il mio piccolo Antonio, oltre ad essersi divertito molto, nelle sue riflessioni pre-nanna mi ha detto, riferendosi ai tanti giochi medievali: “Mamma, abbiamo tante cose da imparare dal passato”.

E noi diciamo grazie a tutti i piccoli partecipanti, ai loro genitori, a quanti hanno appoggiato il nostro progetto.

(A cura de I Cavalieri di Re Manfredi, 12 agosto 2015)

FOTOGALLERY
https://www.facebook.com/media/set/?set=a.1096272200385611.1073741849.706386116040890&type=3

“Giocando al MedioEvo” in Villa Comunale a Manfredonia ultima modifica: 2015-08-13T11:14:56+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi