Cronaca
Tutti gli indagati sono residenti in città, due hanno precedenti specifici; molti sono pensionati, alcuni dipendenti pubblici e un religioso

Maxi denuncia per atti osceni in parco Trieste, 50 indagati

E' l'esito di un'indagine durata una ventina di giorni, con appostamenti all'interno del giardino "De Tommasi", un piccolo polmone verde del centro cittadino

Di:

(ANSA) La polizia locale di Trieste ha denunciato 50 uomini, da 20 a 74 anni, sorpresi a commettere atti osceni nei bagni di un giardino pubblico, frequentato anche da molti bambini. E’ l’esito di un’indagine durata una ventina di giorni, con appostamenti all’interno del giardino “De Tommasi”, un piccolo polmone verde del centro cittadino. Tutti gli indagati sono residenti in città, due hanno precedenti specifici; molti sono pensionati, alcuni dipendenti pubblici e un religioso. (ANSA)

Maxi denuncia per atti osceni in parco Trieste, 50 indagati ultima modifica: 2015-08-13T14:29:00+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi