ManfredoniaMonte S. Angelo
Fonte: Monte nel Cuore – di Iasio Sindaco

Monte Sant’Angelo, raccolta differenziata: il PD farebbe bene a zittirsi

"Il PD dovrebbe pubblicare questi numeri e non perdersi in notizie completamente inventate"

Di:

Monte Sant’Angelo. ”Il PD di Monte Sant’Angelo, da un po’ di tempo, sforna comunicati senza capo né coda, tipico del loro modo di intendere la Politica; l’ultimo riguarda la raccolta differenziata nella nostra città. E, come gli capita spesso, se da una parte non si capisce a chi è rivolto, dall’altra non manca di dire sciocchezze quando fa riferimento all’Amministrazione di Iasio. Ma andiamo per ordine.

DATI RACCOLTA DIFFERENZIATA. ”Il comunicato del PD parte con il piede giusto quando ricorda proprio quanto fatto, negli anni scorsi, dall’Amministrazione di Iasio, che da subito ha attivato una sperimentazione della differenziata in alcuni quartieri, per poi estenderla a tutta la città. Con un controllo costante e quotidiano, una campagna di sensibilizzazione verso i cittadini, compresi diversi incontri pubblici, i risultati non sono mancati: e questo, naturalmente, grazie all’impegno di tutti i montanari. Le percentuali raggiunte sono state ricordate persino dal PD (ma sono state anche più alte di quelle indicate, sfiorando il 60%). Infatti, nel 2015, Monte Sant’Angelo è stata insignita del titolo di “Comune Riciclone” del Gargano, a seguito della “Settima edizione pugliese dei Comuni Ricicloni” realizzata da Legambiente Puglia, dall’Assessorato Qualità dell’Ambiente della Regione Puglia e da Anci Puglia: questo è stato il vero impegno dell’Amministrazione di Iasio!

Quei risultati hanno permesso un notevole abbattimento dell’ecotassa regionale. Infatti, sia nel 2015 sia nel 2016 (dati riferiti alla raccolta rispettivamente del 2014 e del 2015), l’ecotassa di Monte è stata la più bassa tra i Comuni del nostro Ambito di Raccolta Ottimale (A.R.O.): Monte paga € 6,97/tonnellata di rifiuti, gli altri Comuni, come Manfredonia, San Giovanni Rotondo, Mattinata, Vieste e Zapponeta pagano o € 11,97 o, addirittura, € 25,82/tonn. Non possiamo certamente conoscere cosa succederà per l’ecotassa 2017, viste le attuali percentuali.

Il PD dovrebbe pubblicare questi numeri e non perdersi in notizie completamente inventate.

NUOVO CENTRO RACCOLTA RIFIUTI (C.R.C.). Inventata è, per esempio, la notizia della mancata previsione degli allacciamenti delle utenze nel Centro di raccolta (C.R.C.), che l’Amministrazione di Iasio stava realizzando proprio per incrementare e migliorare il ciclo di smaltimento dei rifiuti. Il dato si commenta da solo: figurarsi se un Comune può avere difficoltà ad eseguire degli allacciamenti. Ma perché il PD scrive certe sciocchezze? Gli allacciamenti erano regolarmente previsti nel progetto (basta leggere il quadro economico, cercarsi le Delibere, non ci vuole molto!). Ma chi può credere che la mancata attivazione del Centro può essere legata agli allacciamenti? Piuttosto, siamo noi a ricordare che i lavori hanno avuto inizio a maggio 2015, proseguiti fino alla fine di dicembre 2015 (l’Amministrazione di Iasio non c’era più) quando sono stati dichiarati conclusi.

E poi, come mai non fate direttamente a chi di dovere la domanda del perché il CRC non viene ancora aperto? Ma anche tutte le altre domande poste? Sembra quasi vi vogliate mantenere le parole! In definitiva, il PD da una parte dovrebbe imparare a raccontare la verità, dall’altra, quando scrive, dovrebbe indicare chiaramente verso chi sono rivolte le sue critiche.

Ma è vero, chiediamo troppo ad un Partito allo sbando!”

(Fonte: Monte nel Cuore – di Iasio Sindaco)



Vota questo articolo:
11

Commenti


  • Manfredonia capitale europea del Gpl con una quantità terribile di gas sotto i piedi

    evviva il pd sta rovinando tutta l’italia!!


  • VOTIAMO NO AL REFERENDUM PER MANDARE VIA RENZI E IL PD/VERDINI

    No, ti sbagli! Sta rovinando tutta l’Europa.


  • Angelo

    Speriamo che rimangono i commissari e che queste persone non tornano mai più a comandare in comune


  • Pietro

    Non vi vergognate tutti che avete ridotto il paese allo stremo
    della decenza, chi viene per la prima volta lo trova bello ma,
    i nostri concittadini che vengono per le ferie lo trvono deprorevole
    mentre voi amministratori tutti in tantissimi anni non avete fatto
    niente per monte voi siete solo degli opportunisti per conto
    proprio no per il paese. Abbiamo fatto una grande manifestazione
    per la raccolta differenziata ci mancava poco che ci mandavate
    alle carceri. Voi siete dei montanari del ca…………..


  • Pietro

  • Monte quest’anno è più pulita, anche i giardini sono tenuti meglio


  • libero

    In effetti è vero ci sono solo le cunette sporhc e epiene di immondizia. ma fatemi il piacere. e sporchisima.


  • Franco

    Risposta a Montanaro:
    perchè non prova a fare una passeggiata nell’ex campo bocce, nel boschetto del cimitero, nel boschetto di fronte l’ospedale, nei boschetti zona C1; provi ad osservare attentamente i contenitori gettacarte sparsi per il paese; provi a fare una passeggiata per la strada che porta a Pulsano; provi a osservare come vengono lasciati i bidoni per la raccolta differenziata dopo essere stati svuotati.
    Dopo aver fatto queste osservazioni riscriva un suo commento!

  • Monte è più pulita di quanto era in passato. Torno a Monte massimo due volte in un anno e la trovo migliorata sotto ogni aspetto. Stando a Ferrara ho sentito almeno tre volte la Rai che parlava dei concerti di questa estate a Monte. Il mio amico albergatore mi dice che è stata una estate fantastica per presenze e per cartellone delle iniziative. Ho visto anche le panchine del belvedere rimesse a nuovo, il musei Tancredi finalmente riaperto, concerti e dibattiti praticamente tutti i giorni. Sono ripartita soddisfatta.

  • Sicuramente Monte è più pulita degli altri anni ed è anche più pulita degli altri paesi intorno. Per me chi si lamenta non è in buona fede, lo fa per interesse politico. Ho visto anche io i giardini più puliti e anche davanti al cimitero. E al Belvedere sono state messe a nuovo le panche.


  • MONTE A 5 STELLE

    Non vogliamo più vedere quella faccia e nemmeno quella dei suoi sodali. Anche se vincerete il ricorso grazie al vostro avvocato di grido strapagato a peso d’oro non vi vogliamo rivedere al Comune. INDIETRO NON SI TORNA FATEVENE UNA RAGIONE! Approfittate di poveri ignoranti per diffondere calunnie e falsità, VERGOGNATEVI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati