Foggia
Reti di Barreto, Caprari e Kownacki

3-0 Samp, il Foggia saluta la Coppa Italia

Il Foggia saluta il torneo, rivolgendo ora l'attenzione al campionato che si appresta a cominciare


Di:

Foggia. Il Foggia saluta al terzo turno la Coppa Italia. Allo stadio “Marassi” di Genova, i rossoneri cedono per 3-0 al cospetto della Sampdoria, che passa il turno grazie alle reti di Barreto, Caprari e Kownacki.

Dopo una buona partenza dei Satanelli, al 19′ i blucerchiati sfruttano un errore della retroguardia ospite, con Quagliarella che serve Barreto, il quale può depositare in rete da pochi passi. La reazione degli uomini di Stroppa passa dall’occasione capitata sui piedi di Deli, con Puggioni che rischia di subire il pari per una deviazione di un compagno. Si va dunque all’intervallo sull’1-0.

Nella ripresa ancora un discreto avvio del Foggia, anche se è Praet a mancare clamorosamente il raddoppio al 49′. Ghiotta opportunità per il subentrato Chiricò al 67′: la conclusione a giro del folletto rossonero è però deviata in angolo da Puggioni. Nel finale arriva il doppio colpo del KO da parte della Samp: al 75′ è infatti Caprari, servito da Ramirez dopo un errore di Empereur, a controllare e calciare, superando Guarna. Il tris arriva 4′ più tardi, con il giovanissimo Kownacki che svetta su tutti su traversone di Caprari e chiude definitivamente i conti.

Il Foggia saluta quindi il torneo, rivolgendo ora l’attenzione al campionato che si appresta a cominciare, mentre la Sampdoria avanza al quarto turno di Coppa Italia, dove affronterà il Pescara, vincente per 1-3 sul campo del Brescia.

Redazione Stato Quotidiano.it

3-0 Samp, il Foggia saluta la Coppa Italia ultima modifica: 2017-08-13T10:24:35+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi