Sport

Tiro a segno: Candela centro altri 2 ori

Di:

Premiazione tiro a volo Candela

La precedente premiazione del tiro a volo Candela (CmCandela)

Foggia – IL tiro a segno di Candela, vivaio di campioni. Dopo l’oro nella pistola standard juniores uomini della squadra composta da Ugo Bruno Caputo, Giovanni Saracino e Andrea Pagliata, i Campionati Italiani juniores, ragazzi e allievi di Padova regalano a Candela altri due ori e due argenti.
Nella carabina a mt 10 cat. allievi arrivano l’oro di Miriam Capocasale (195 punti) e un argento nella prestazione a squadre con il team formato da Maria Rosaria Di Francesco, Nicole Melchionna e la stessa Capocasale (534 punti).

Doppietta, invece per la giovane Jennifer Messaggiero: oro nella carabina a terra mt. 50 (589 punti, record personale) e argento nella carabina sportiva 3 posizioni juniores donne (662 punti). “Il Tiro candelese sta vivendo un momento d’oro – sottolinea il sindaco Santarella – e ci sono tutti i presupposti affinché esso non sia di breve durata. Questi campionati, infatti, hanno dimostrato che è in atto un ricambio generazionale tra i campioni locali. I più giovani sono decisi a prendere in mano l’eredità di chi li ha preceduti sul podio e questo non può che inorgoglire la nostra comunità. Per questo motivo l’Amministrazione da parte sua assicura presenza e supporto. Lo sport sano va incentivato perché ottima palestra di vita e deterrente delle devianze”.

LA PRECEDENTE AFFERMAZIONE: Candela è oro ai campionati italiani di tiro a segno

Tiro a segno: Candela centro altri 2 ori ultima modifica: 2010-09-13T21:17:14+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi