Manfredonia
"La vera problematica che affligge molti privati è la scarsa sinergia"

Manfredonia, Troiano “Energas e lavoro? Con 2 ristoranti si puo’ fare di più….” (video)

"Manfredonia calcio? Energas non entrera' come socio nella srl"

Di:

Manfredonia. “OLTRE la questione ambientale, al di là delle ripercussioni sul turismo della città, il deposito gpl dell’Energas – che purtroppo vedo già installato – non ha valenza se parliamo di lavoro: in totale si parla di 20/25 posti per il territorio, rispetto ai 78 previsti. Mi chiedo: non basterebbe 1 ristorante per colmare questa carenza? La vera problematica che affligge i privati è la sinergia, la collaborazione nel progettare, nell’ideare. Sembra quasi che ognuno vada per la propria direzione. Noi manfredoniani sembra che non abbiamo la capacità di unirci, di collegarci. Inoltre, l’Amministrazione dovrebbe sostenere maggiormente le attività degli imprenditori. A volte è sufficiente una gratificazione morale per operare e fare del bene alla città.” E’ quanto dice a Stato Quotidiano, Lino Troiano, imprenditore, già presidente della Festa Patronale e del Manfredonia calcio, presidente dell’Accademia Calcio.

“E’ vero quest’anno la programmazione estiva a Manfredonia sembra mancata”

“E’ vero – dice Troiano – quest’anno la programmazione estiva a Manfredonia sembra mancata. L’Amministratore Unico dell’Agenzia del Turismo, Mazzone, mi ha spiegato che la causa è da ricercare nella mancanza di fondi messi a disposizione dal Comune. Forse anche per questo non ho aderito all’Agenzia: non condivido la suddivisione tra pubblico e privato (51 – 49 per cento,ndr), lo statuto. Forse affidandola solo ai privati si sarebbe potuto fare meglio. Non giudico Mazzone, come non posso esprimermi su De Meo: hanno avuto entrambi le ‘mani legate’, l’impossibilità di gestire, per mancanza di fondi”. “Ripeto: non ci sono più i vari festival del blues, i percorsi enogastronomici, i festival della musica.. peccato, davvero”.

“Ci sono dei privati che vorrebbero fare ma l’Amministrazione deve sostenere queste attività, queste iniziative: ricordo che l’anno scorso organizzai, con Antonio Tasso, un evento per i bambini, con i gonfiabili: avvertimmo una sensazione quasi di disinteresse.. L’evento ando’ benissimo. Cos’altro aggiungere? ”

Saverio Mazzone, Amministratore Unico dell'Agenzia del Turismo di Manfredonia

Saverio Mazzone, Amministratore Unico dell’Agenzia del Turismo di Manfredonia

Dai dati dell’Osservatorio del turismo regionale, per Manfredonia un totale di 36.830 arrivi e 141.674 presenze nel 2015, 50.372 arrivi e 169.165 presenze nel 2014. Calano dunque gli arrivi e le presenze nella città sipontina. Primo Comune in graduatoria nel 2015 – per la Puglia – risulta Vieste: un totale di 275.508 arrivi (223.058 italiani, 52.450 stranieri) e 1.907.838 presenze (1.570.280 italiani, 337.558 stranieri). Ci sono stati segnali positivi per il 2016? Aumentano i B&B, 1 sola di fatto la struttura ricettiva, quest’anno sembra si sia puntato – senza programmazione eventi – alle attività dei locali.

“Se riteniamo turisti i cittadini che sono venuti dalla Riviera Sud, da Foggia, che mangiano un gelato e vanno via, bene”

”Sicuramente c’è stata più gente quest’anno che è venuta a Manfredonia, forse anche grazie all’opera di Tresoldi (Basilica virtuale,ndr). Ma attenzione: se riteniamo turisti i cittadini che sono venuti dalla Riviera Sud, da Foggia, che mangiano un gelato e vanno via, bene. Diversamente, non abbiamo avuto una crescita in tal senso”.

“Il porto turistico? Sì, forse ha valenza solo per le attività dei privati. Ma anche in questo caso devono agevolare le attività degli imprenditori: anni fa avrei voluto investire ma le limitazioni, della Gespo, mi hanno spinto a ritornare sui miei passi. Certo, ad oggi resta il problema delle unità presenti nel porto: ancora poche”.

Museo diocesano, Ipogei Capparelli, Castello, Basilica dell’architetto Tresoldi, Santa Maria Maggiore di Siponto, grotta Scaloria – Occhiopinto. Come annuncia un prossimo workshop, il rilancio del turismo passa dal Parco Archeologico di Siponto? O in verità Manfredonia non è una città turistica, non ha mentalità turistica? ”Benissimo, è una strada da percorrere. Ma c’è necessità di una valida gestione, di intercettare i turisti, di portare le scuole. In questo senso, credo in un turismo rilanciato dal parco archeologico di Siponto e non solo. Fondamentale anche un ticket per l’ingresso dei vari siti. Poi: parliamo di turismo a Manfredonia ma avete mai visto un negozio di souvenir? Una maglietta, un gadget, un ricordo. Niente. Zero. Mazzone mi ha detto che tenterà di attivarsi in tal senso, attraverso l’Agenzia”.

Chiamiamola l’estate dei Solarium: tra quello inaugurato ed un’altra concessione – che benchè sospesa in attesa dell’AP- potrebbe essere data ad un altro privato. Ma anche l’estate dei lidi, delle serate e delle feste, con strutture rapidamente rimosse a fine estate. Sufficiente? ”Bene il solarium, sono favorevole anche se resta il rammarico per la privazione di un tratto di costa amato da molti manfredoniani. Per le serate nei lidi: non basta”.

Il presidente del Manfredonia calcio Antonio Sdanga - Il presidente dell'Energas SpA Diamante Menale (COMBO SQ)

Il presidente del Manfredonia calcio Antonio Sdanga – Il presidente dell’Energas SpA Diamante Menale (COMBO SQ)

Quanto costerà il Manfredonia calcio 2016-2017? Credo 250-300.000 euro

Manfredonia calcio: 2 partite nel campionato di serie D, 0 punti. 1 sconfitta in Coppa Italia. Parte malissimo l’annunciato primo anno dell’era Sdanga – Menale – dunque dell’Energas Spa. ”L’offerta della mia cordata era seria, tangibile. Peccato. Qualcuno ha preferito agire diversamente. Non credo che l’Energas entrerà nel Manfredonia calcio srl come socio. La squadra? Buona in ogni caso, può lottare per le prime posizioni. Certo, con i fondi dell’Energas si è riusciti a pagare i debiti, a formare la rosa di quest’anno. Per la serie D ci vogliono 300mila euro per una salvezza tranquilla, c’è chi spende fino a 1 milione di euro per salire. Quanto costerà il Manfredonia calcio 2016-2017? Credo 250-300.000 euro. Sassuolo e Manfredonia in Lega Pro nel 2006 e ora i primi in Europa e i secondi in D? Da presidente del Manfredonia avrei portato altri uomini per la dirigenza. Non dico altro”.

g.defilippo@statoquotidiano.it



Vota questo articolo:
39

Commenti


  • Lettore

    Grande Lino Troiano!


  • lo stallone di via San Lorenzo

    Hai fatto bene a non investire sul porto turistico ( senza barche) e per il mostro di San Spiriticchio, è ovvio che se non si mobilita alla grande la città..lo faranno. I burittinai stanno a guardare, tastando quotidianamente gli impulsi della popolazione. Per il calcio stendo un velo pietoso..basta vedere quanta simpatia hanno seminato tra i tifosi. Buona sera.


  • stanco

    Ha dato più lavoro la nuova caffetteria Bramanthe dell’energia che servirà solo a fare arricchire i soliti noti…


  • yenea

    Ma la tua proposta é sempre valida? Così vediamo se sdangas ci ripensa. NOI ABBIAMO VOGLIA DI CALCIO MA CON TE PRESIDENTE!

  • Che bella lezione di vita… Grande Lino, come Uomo, come Presidente e soprattutto come Cittadino..Si sente e si è visto dai fatti..come ami questa Città!
    Semplicemente, grazie!


  • Pasquino

    Quando la cassa e’ piena tutto diventa facile. L’abilità di un vero organizzatore di manifestazioni sta nel creare divertimento con pochi soldi. Con le tasche piene anche un bambino riesce ad organizzare eventi. Occorrono idee ma queste mancano.


  • GiovanniF


  • un turista per caso

    Bravo Lino. Bisogna parlar chiaro.


  • Sipontino indignato

    Tornerò al Miramare solo se ci sarà Troiano come presidente e lo stadio bonificato dello sponsor del gpl! Bravo Troiano, tu ami seriamente la tua città natia, nutri rispetto per tutti e sei un vero uomo di sport. Come puoi immagire gente scellerata, cinica, malata di mente e che si nasconde ci ha venduto per un piatto di lenticchie che schifo, quella è gente che non ama Manfredonia. Traditori! E per il Donia Calcio ormai Doniagas se le vedessero loro le partite e si mangissero loro i panettoni al gas!!

  • ATTENZIONE CHE POLITICI IN GIRO STANNO DICENDO CHE SI FARA’

    SICURISSIMAMENTE


  • Manuel

    Insomma……..solite inesattezze su numeri e circostanze !!
    I posti non sono 25 ma 78 ( di cui 25 per chi ha perso il lavoro nella Manfredonia vetro ) e tutti destinati a residenti in Manfredonia come dichiarato in più interviste dall’azienda.
    78 FAMIGLIE di Manfredonia che avrebbero stabilità e continuità ( se facciamo una media di tre persone a famiglia e li moltiplichiamo per 78 ……… )
    Di ristoranti ne servirebbero un bel po’ rispetto alla dichiarazione fatta , e inoltre dovrebbero assumere a tempo indeterminato con stipendi utili a far vivere decentemente 78 famiglie , o a far sì che un giovane disoccupato possa crearsi una famiglia con tutto ciò che questo comporta.
    Miscelare sport , calcio , sogni e ambizioni calcistiche con lavoro , disoccupazione ,progetti imprenditoriali di cui non si ha la minima conoscenza e problematiche sociali serie , credo non sia mai cosa buona e utile a chi purtroppo come preoccupazioni nella vita non ha quella che il presidente di una squadra di serie D sia Sdanga o Troiano , ma ben altre e certamente più serie ed importanti.
    Auguri a tutti !


  • Michele

    Bravo. Finalmente un discorso concreto che tappa la bocca all’Energas. Il loro gas lo andassero a piazzare sotto casa loro.


  • Manfredonia la Seveso del Sud (1976)

    DOVETE ANDARE VIA DA MANFREDONIA, ABBIAMO GIA’ DATO!
    BASTA CON GLI SCEMPI!! QUELLA QUANTITA DI MOSTRUOSA DI GPL PORTATEVELA A NAPOLI O NEGLI EMIRATI ARABI! HA RAGIONE TROIANO
    MA MI SCUSINO L’IGNORANDITA’ MA QUI SI PARLA SOLO DI CALCIO E DI IMPIEGATI AL LAVORO, MA NON C’E’ UNA LEGGE SEVESO?? CI SONO I PIANI PER L’EVACUZIONE DELLA CITTA’ DELLE SCUOLE E DI TUTTE LE ATTIVITA E DELLA POPOLAZIONE E CHE DIRE POI DELLA CRITICITA’ SISMICA DEL TERRITORIO DI MANFREDONIa? GO HOME LASCIATE IN PACE NON VOGLIAMO CONVIVERE CON QUESTO ALTRO INCUB0!!


  • Indignato

    Loro, i spudorati indegni falsi stanno gestendo la situazione in modo che non ci siano scioperi e proteste, non lo avete ancora capito? Un manipolo, un accozzaglia di figli indegni di Manfredonia, debbono tenere in scacco 60.000 abitanti, davvero assurdo!!!


  • I grandissimi Giuda del Miragas

    Chi va allo stadio a tifare enerdonia è un traditore della città!


  • Distruzione Manfredonia: ultimo atto

    Lino Troiano
    mi eri simpatico
    ora lo sei ancora di più.


  • MicheleIlRosso

    Manuel, “Non ragioniam di lor, ma guarda e passa”.
    Per essere sull’Onda basta parlare dell’Energas.
    I discorsi sono talmente di basso livello. É come non tifare per la Juve perchè ha come sponsor JEEP e a me piacciono le AUDI.

    Mi spiace che rispetto Lino, ma l’unico appunto che voglio fare è che Manfredonia quando parla lo fa senza senso di causa.
    Aspettiamo sempre i fondi di mamma CASSA PUBBLICA.
    Nessuno esclude che l’Agenzia del Turismo voglia sponsor da parte dei privati.
    Vogliamo chiedere i contributi che gli “imprenditori” di Manfredonia hanno dato?

    Vogliamo parlare della bassa manovalanza che serve per BAR, Ristoranti.
    Vogliamo chiedere quanto vengono pagati i Camerieri, le commesse etc etc.

    Io incomincerei a parlare con i numeri seri:
    Investimenti per ripristinare il porto turistico;
    Investimenti per realizzare il deposito;
    Investimenti per migliorare il tratto di strada ferrata;
    Possibili sponsor per i Beni Culturali di Manfredonia (nessuno ha mai chiesto all’Energas di finanziare qualche scavo etc etc).
    Si sta perdendo tempo a parlare di Anic (sul territorio di Monte) e Energas, quando non si sa la differenza tra Azienda Produttiva e Deposito.
    Quindi…..Intelligenti pauca


  • Leggetelo!!


  • Leggetelo!!

    Che cosa stanno facendo Comune di Manfredonia e Regione Puglia e i politici sipontini in merito? Segreto di Stato o nulla e ci stanno prendendo tutti per il xxxx?


  • Il covogas segreto di Corso Manfredi

    Ha più dipendenti il Bar Impero che quelli che darà il Gas. Viva Troiano!!


  • Non saremo mai come ci volete

    Pensano che noi sipontini siamo tutti come quelli che si sono presi il panettone. Non hanno capito nulla.


  • cittadino elettore

    I nostri politici sarebbero i primi a pagare non appena inizierebbero i lavori si scatenerebbe l’ira popolare e salterebbe il sistema politico locale e anche oltre.
    Quindi o si vanno a mettere di traverso su qualche binario o vanno sotto il Mise ad incatenarsi oppure il loro destino sarà inevitabilmente segnato.


  • politica fallimentare

    Ma quali ristoranti…che assumono tutti a mero…lavorano che é in cassa integrazione….per piacere non diciamo baggianate…certo al max lavoreranno 2 mesi a nero…e dopo?? Vedi gelateris nuova apertura….così come ha aperto..
    Così chiude….
    E poi guardate i dati del turismo appena pubblicati…sono fallimentari come la politica…..
    Ma per piacere….


  • cane senza padrone

    La querelle “Energas” causerà un marea di NO al referendum sulla costituzione. Un NO contro i poteri forti, un NO contro le lobbies, un NO
    verso Renzi e il suo governo di trivellatori senza senno, un NO alla costruzione di un Senato scelto dalla politica e nn dagli elettori dove potrebbero trovare rifugio politici delinquenti in virtù dell’immunità parlamentere. La caduta del governo potrebbe trascinare nel vortice e negli abissi anche i progetti infausti su Manfredonia! Voto NO anche a causa del gippiello! Anche se i poteri forti minacciano l’italia anche dall’estero, io voterò NO! No gippiello No al referendum!


  • amavomanfredonia

    scusate ma perche’ i posti di lavoro ( 25 ) ai soli ex dipendenti MANFREDONIA VETRO??? Gli altri disoccupati ch so’ figh d p….. non si possono sentire certe cose….


  • Gianfranco

    @ politica fallimentare, Manfredonia è una formidabile sacca di evasione fiscale e sfruttamento dei lavoratori, la prova è nel lusso estremo che regna supremo a Manfredonia..dalla cura del corpo, agli allestimenti domestici, alle spese x divertimento e svago, alle auto etc . Manfredonia è un porto franco dove nessuna autorità preposta ai controlli di legge osa mettere il naso, chissà perchè?


  • IL PIL SOMMERSO STA SUPERANDO QUELLO EMERSO.

    IL GOVERNO RENZI HA INCORAGGIATO I DATORI DI LAVORO SCORRETTI PORTANDO IL LIMITE DEI PAGAMENTI IN CONTANTI A 3.000, TANTI LAVORATORI FIRMANO PER 1.500 AD ESEMPIO E POI LI DANNO DI MENO, MENTRE BISOGNEREBBE FARE UNA LEGGE CHE PORTEREBBE IL LIMITE MAX DI PAGAMENTI MAX A 200 (DUECENTOEURO) E CHE DIRE DELL’EVASIONE FISCALE MOSTRUOSA! BASTEREBBE IMPORRE TUTTI GLI ACQUISTI CON CARTA ELETTRONICAPRESSOARTIGIANI, FRUTTIVENDOLI, PESCIVENDOLI, AVVOCATI, ARTIGIANI E QUANT’ALTRI E SAREMMO L’ECONOMIA CON IL PIL UFFICIALE PIU’ ALTO DI EUROPA SUPERANDO FORSE ANCHE LA GERMANIA LEGALIZZANDO PROSTITUZIONE E DROGHE LEGGERE DIVENTEREMMO LA PRIMA ECONOMIA DEL MONDO.


  • Manfredonia serva e schiava dei Napoletani.

    E’ tutta una raffinata strategia. Pescare nella disperazione, pescare nell’idiozia e ignoranza cercare la complicità di politici pescare nel pane e circense..con l’aiuto di qualche penna serva e il gioco è fatto! Mica ci vuole tanto..


  • Grazie Lino Troiano

    Sig. Lino Troiano
    grazie per le sincere parole
    spese nel dire le cose come stanno.
    Lei è un figlio degno di Manfredonia, e non ha
    certo problemi nel guardare negli occhi
    la gente a differenza di altri che hanno la coscienza
    sporca in quanto sono esseri falsi e subdoli.


  • SIPONTINO VERO

    RISPONDO A MANUEL : MA TU CREDI CHE A MANFREDONIA ABBIAMO DELLE FIGURE PROFESSIONALI CHE POSSANO LAVORARE NELLO STABILIMENTO ENERGAS? IO NON CREDO PROPIO , L ENERGAS NON E LA BMP CHE BASTAVA TENERE UN MESTOLO IN MANO PER ESSERE ASSUNTI


  • SIPONTINO VERO

    PER QUANTO RIGUARDA LINO TROIANO : METTERE 25 PERSONE NEI RISTORANTI E PAGARLI MENO DI 1000 EURO AL MESE A FQRLI LAVORARE PIU DI DIECI ORE AL GOORNO? MA MI FACCIA IL PIACERE……..


  • Caravan petrol

    Ci avete fastidiato voi e i bomboloni!
    Cambiate i bomboloni a Napoli e rimanete li!
    Ci avete rotto a vuallere.


  • Il paese dei balocchi

  • lino troiano si vede ke nn pensi solo a te stesso,ma al bene della nostra città.


  • Manuel

    Rispondo a Sipontino Vero :
    SI , io credo che tranquillamente in una platea di disoccupazione vasta come quella di Manfredonia certamene si troveranno le giuste professionalità !
    Inoltre l’azienda più volte ha precisato che per quei posti che richiedono maggiore specializzazione , saranno avviati appositi corsi di formazione.
    Purtroppo sull’argomento è stata fatta tanta disinformazione mirata a screditare l’azienda .
    Posso dirti che io ho presentato il curriculum e mi sono state date tute le spiegazioni ed i chiarimenti del caso in modo trasparente e garbato , e come me tanti altri giovani.
    Per il resto della tua analisi sono d’accordo con te riguardo il lavoro sommerso e che certo l’apertura di qualche ristorante che forse offrirà lavoro stagionale certo non può essere paragonato a progetti ben diversi proposti da aziende di rinomato ed affermato spessore e serietà.
    Ripeto ……non mischiamo il GIOCO del calcio con cose serie.


  • Un genitore

    Mando mio figlio all’ accademia solo xke e Lino presidente


  • cittadino indignato

    VOMITEVOLE, lo sport come mezzo per abbindolare i cittadini
    Hai fatto bene Troiano a prendere le distenze da questi signori. Hanno e avranno sempre migliaia di cittadini contro questo progetto!


  • IL PORCOCINGHIO SIPONTINO (nuova creatura terrestre)

    Domenica allo stadio si potrebbe portare la nuova meraviglia di Manfredonia, unica al MONDO: il porcocinghio scoperto e catturato a Siponto da un gruppo di volontari di Manfredonia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati