"Le prove si sono svolte regolarmente, senza nessun imprevisto nonostante il grande afflusso di concorrenti: il più giovane è del 2000, più adulto del 1968"

Foggia. Test “Professioni sanitarie”. 1294 presenti

"Tutto si è svolto regolarmente, nella più assoluta serenità"

Di:

Foggia. Oggi doveva essere il giorno della grande adunata dei candidati, e così è stato. Su 1327 iscrizioni pervenute, alla Città del Cinema si sono presentati 1294 concorrenti, arrivati a Foggia praticamente da ogni parte d’Italia per partecipare ai test di selezione per l’accesso ai corsi di laurea (a numero programmato) delle cd. Professioni sanitarie. Purtroppo
non ci sarà spazio per tutti loro: complessivamente sono 367 i posti messi a bando, 15 dei quali destinati a cittadini non comunitari residenti all’estero.

I posti

Nel dettaglio ecco i posti messi a bando dall’Università di Foggia, attraverso le prove svoltesi quest’oggi:
Fisioterapia Posti disponibili: n. 25 + n. 3 (cittadini non comunitari residenti all’estero);
Infermieristica sede di Foggia Posti disponibili: n. 74 + n. 1 (cittadini non comunitari residenti all’estero);
Infermieristica sede di Barletta Post idisponibili: n. 74 + n. 1 (cittadini non comunitari residenti all’estero);
Infermieristica sede di San Severo* Posti disponibili: n. 34 + n. 1 (cittadini non comunitari residenti all’estero);
Infermieristica sede di Matera *Posti disponibili: n. 35 + n. 1 (cittadini non comunitari residenti all’estero);
Infermieristica sede di Lagonegro* Posti disponibili: n. 25 + n. 1 (cittadini non comunitari residenti all’estero);
Infermieristica sede di San Giovanni Rotondo* Posti disponibili: n. 29 + n. 1 (cittadini non comunitari residenti all’estero);
Dietistica* Posti disponibili: n. 14 + n. 2 (cittadini non comunitari residenti all’estero);
Tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia sede di Barletta* Posti disponibili: n. 15 + n. 2 (cittadini non comunitari residenti all’estero);
Tecniche di Laboratorio Biomedico *Posti disponibili: n. 23 + n. 2 (cittadini non comunitari residenti all’estero).

“Il più giovane dei quali è nato nel 2000 (si tratta di una donna), il più adulto nel 1968”

Tutto si è svolto regolarmente, nella più assoluta serenità nonostante il grande afflusso dei candidati, alcuni dei quali accompagnati da famigliari e conoscenti. Alle 7 via alle operazioni di riconoscimento, dalle 11 in poI via ai test (100 minuti a disposizione dei concorrenti):* il più giovane dei quali è nato nel 2000 (si tratta di una donna), il più adulto nel 1968
(anche in questo caso una donna).* A tutto il personale Tecnico-Amministrativo e il personale Docente impegnato per l’occasione, va come di consueto il più sincero ringraziamento del Rettore prof. Maurizio Ricci e del Direttore generale dott.ssa Teresa Romei. Prossimi, e ultimi due, test day dei corsi di laurea di Area Medica, quello del* 19 settembre (ammissione a Scienze delle attività motorie e sportive*, aula magna Valeria Spada, Dipartimento di Economia in via Caggese 1 – Foggia) e quello del *21 settembre (ammissione a Scienze e tecniche delle attività motorie preventive ed adattate*, stesso luogo).

fotogallery



Vota questo articolo:
2

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi