Cronaca

Cagnano Varano, lavori abusivi a Capojale: sequestri Corpo Forestale


Di:

Corpo Forestale dello Stato, controlli (archivio)

Foggia – SEQUESTRATA dagli agenti forestali di Cagnano Varano un’area di circa 1000 metri quadrati, ubicata in località “Isola Varano – Capojale” in agro del comune di Cagnano Varano, costituita da una rigogliosa pineta e da una fitta macchia mediterranea a una distanza di pochi metri dal mare. L’area è stata deturpata e danneggiata con l’ausilio di mezzi meccanici comportando gravi alterazioni al paesaggio e all’ambiente. L’attività di spianamento e sbancamento delle dune prospicienti lato mare è stata eseguita senza le necessarie e preventive autorizzazioni. Sono a tutt’ora in corso indagini mirate ad individuare i responsabili degli illeciti, non si esclude che detti lavori siano stati realizzati con finalità lucrative.

Sempre il comando stazione di Cagnano Varano in “contrada S.Elia”, in agro di Carpino, ha proceduto al sequestro di un’area di circa 400 metri quadrati, adibita a piazzale e realizzata con materiale di risulta proveniente da un cantiere attivo poco distante dalla zona interessata. Tale materiale di escavazione veniva anche livellato a ridosso degli argini di un torrente alterandone le dimensioni, la resistenza e la stabilità. Il responsabile, veniva quindi deferito in stato di libertà all’autorità giudiziaria per reati ambientali, urbanistici e per aver eseguito atti ed attività vietate su sponde ed argini a difesa delle acque pubbliche.

Cagnano Varano, lavori abusivi a Capojale: sequestri Corpo Forestale ultima modifica: 2011-10-13T10:01:25+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This