Cronaca

Cerignola, rapina esercizio. In manette 21 enne (Video)


Di:

Il rapinatore (CC Foggia)

Cerignola – ENTRA di botto, disarmato, casco integrale a schermarne l’identità, sposta la cassiera e s’impossessa della cassa. E’ un attimo, nel fotogrammo fornito dai Carabinieri di Cerignola. Poi, però, giunge la reazione. Un Carabiniere fuori dal servizio e di stanza a Canosa reagisce e lo coglie di stucco e lo immobilizza mentre, d’intorno, tutti guardano. Alla fine, con l’ausilio del direttore dell’esercizio rapinato, un Md del centro del Basso Tavoliere, la rapina viene sventata e il rapinatore consegnato nelle mani delle forze dell’ordine. In manette è finito un giovanissimo, Fabio Racaniello, 21 anni, classe 1990, accusato di rapina e di lesioni personali. Il ragazzo, facente parte delle nuove leve del crimine cerignolano, è comuque conosciuto alle forze dell’ordine

Tornando alla rapina di ieri, è stato necessario l’intervento del 118. In ospedale sono stati trasportati una donna, madre di due bambini ed incinta, vittima di un malore al momento del colpo, e due anziani, identicamente colpiti da agitazione. Per loro, il ‘Tatarella’ non ha riscontrato nessun problema. Cinque, invece, i giorni di prognosi per il Carabinialere intervenuto, cui è stata registrata una contuzione al braccio sinistro.

La cassa, al cui interno vi erano svariate centinaia di euro, è stata immediatamente riconsegnata al titolare del negozio, mentre Racaniello è finito dietro le sbarre a Foggia.

Redazione Stato, p.f, riproduzione riservata
IL VIDEO – filmato RAPINA Cerignola completo

Cerignola, rapina esercizio. In manette 21 enne (Video) ultima modifica: 2011-10-13T15:27:29+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This