Manfredonia

Gatta: bene Associazionismo Manfredonia ma no enti fantasmi (VIDEO)

Di:

L'avvocato Giandiego Gatta, consigliere regionale del Pdl (Stato12@ - Michele Rinaldi@)

Manfredonia – “RUOLO associazionismo determinante ma gli enti siano reali e non con attività fantasme. No agli enti presenti per intercettare fondi o in chiave politica-elettorale”. Eccessive 73 associazioni nell’Ambito territoriale del Piano sociale di Zona?. “Forse un numero esagerato, ma fondamentale che le costituzioni siano dirette al perseguimento di un fine sociale, di volontariato, in primis con l’inserimento dei giovani nelle comunità accompagnandoli nel loro percorso formativo e cercando di contrastare il fenomeno della droga”. “L’Ente Civilis? Persegue questi fini”. Lo ha detto stamane a Stato l’avvocato Giandiego Gatta, consigliere regionale del Pdl, a margine della convocazione dell’Assemblea dei Soci e del 5° Congresso Nazionale dell’Ente Civilis Confederazione Europea onlus di Manfredonia in un ristorante all’interno del porto di Manfredonia radice Molo di Ponente, sede dell’assemblea nazionale. A presiedere l’assemblea il presidente nazionale Civilis Giuseppe Marasco.

Durante l’incontro sono state comunicate le elezioni dei nuovi organi istituzionali: Giunta nazionale Civilis, quadriennio 2013-2016 comitato di indirizzo. Nell’ambito dell’assemblea è stata svolta una riflessione e relazione a tutto campo sulla situazione dell’associazionismo e del ruolo per il futuro dell’Ente Civilis.

Moderatore Congressuale il giornalista Dott. Michele Apollonio.


FOCUS RELAZIONE PIANO SOCIALE DI ZONA
Come evidente dalla Relazione del Piano Sociale di Zona territoriale (Manfredonia, Monte Sant’Angelo, Mattinata, Zapponeta) del 2011 e (2), a Manfredonia sono 56 gli enti presenti fra associazioni di volontariato, 2 Onlus, 14 associazioni di promozione sociale, 1 fondazioni, 12 cooperative sociali, 5 altre; nell’ambito territoriale 73.

g.defilippo@statoquotidiano.it


VIDEO



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi