Eventi

Bari, “Una canzone per il paradiso”, Sel ricorda Don Gallo

Di:

Don Andrea Gallo (statoquotidiano)

Bari – A cinque mesi dalla scomparsa di Don Andrea Gallo, Sel Puglia ricordail parroco di strada genovese con la proiezione del film “Una canzone per il paradiso” di Nicola Di Francescantonio, dedicato proprio a Don Gallo, la voce cristiana mai allineata, sempre presente tra la gente di strada, nei movimenti, le mobilitazioni per la pace e contro la globalizzazione.

Prima della proiezione ci sarà il dibattito con Nichi Vendola Presidente Regione Puglia, il regista Nicola Di Francescantonio, Luca Casarini e Nicola Fratoianni, Deputato di Sinistra Ecologia Libertà.

UNA CANZONE PER IL PARADISO
Un film di Nicola Di Francescantonio. Con Gino Paoli, Don Andrea Gallo Documentario, – Italia 2013.

Don Gallo e Gino Paoli sono i protagonisti del film di Nicola Di
Francescantonio “Una canzone per il paradiso”. Ambientato tra i vicoli e il porto di Genova, il documentario racconta una storia in parte vera, in parte visionaria in cui, grazie agli effetti speciali, riappaiono tutti i grandi della canzone d’autore: Luigi Tenco, Bruno Lauzi, Umberto Bindi e Fabrizio De André. L’ultima fase di riprese è stata girata negli studi del Cineporto di Cornigliano, nel ponente genovese: Umberto Bindi e Luigi Tenco, Bruno Lauzi e Fabrizio De Andrè approdano via mare direttamente in via del Campo, dove il mare non c’è mai stato. Anche se arrivava, davvero, appena un po’ più in là, in via Prè. Una scena un po’ felliniana, resa
possibile dal mago degli effetti speciali Sergio Stivaletti che, mescolando magicamente foto d’epoca e persone reali, riporta a Genova i suoi cantori più amati e li fa incontrare con chi di quella schiera fece parte, come Gino Paoli e Paolo Villaggio.

BIOGRAFIA DI NICOLA DI FRANCESCANTONIO. Regista cinematografico, sceneggiatore e direttore della fotografia. Ha realizzato numerosi documentari e spot pubblicitari per l’Elettra Film di Genova e Milano tra il 1982 e il 1984. Tra il 1985 e il 1988 realizza vari cortometraggi premiati ai festival. Tra i lavori principali da lui realizzati: Piccole Stelle (1989) con Nanni Loy, Alessandra Celi, Luca Lionello e Claudio Gora. Nel 2002 realizza Proibito baciare e nel 2012 Una Canzone per il Paradiso. Alterna la sua attività di regista con quella di cineoperatore presso la sede Rai di
Genova.

(A cura di www.selpuglia.it)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi