FoggiaManfredonia
Fonte ufficio stampa Provincia Foggia

Provincia di Foggia: ridefiniti gli incarichi dirigenziali

Di:

Foggia. Con decreto n. 26 del 13/10/2016, il Presidente della Provincia di Foggia, Francesco Miglio, a seguito dell’applicazione della normativa connessa all’esecuzione della Legge 56/14 la dotazione organica della Provincia di Foggia ha subito una profonda trasformazione sia nella spesa che nel numero dei dipendenti e che, ultimamente, a seguito del completamento del passaggio delle funzioni alla Regione Puglia e di ulteriori collocamenti in quiescenza di alcuni dirigenti, si ravvisa la necessità e l’urgenza di riorganizzare la struttura dirigenziale dell’Ente al fine di adeguarla alle trasformazioni in atto.

Ecco l’elenco dei Dirigenti con i Settori di competenza:

Giovanni D’Attoli: Appalti e Contratti, Pianificazione Strategica, Viabilità Provinciale e Manutenzione edilizia e Patrimonio immobiliare.

Stefano Biscotti: Ambiente e Assetto del Territorio e Politiche Comunitarie.

Emanuele Bux: Sismico, Geologico, Risorse idriche e Protezione Civile.

Rosa Lombardi: Finanziario e Avvocatura.

Francesco Mercurio: Risorse Umane, Politiche del Lavoro, Sistema Informativo e Bibliotecario.

Sergio Delvino: Mobilità, Attività Produttive, Formazione Professionale, Politiche Sociali, Agricoltura, Caccia e Pesca.

Filippo Re: Affari Generali, Istituzionali e della Comunicazione, Gestione del Patrimonio.



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • No Energas

    Ma quando chiudeteeeee?!


  • No Energas

    Una strada di grande utilità per la campagna dei pomodori (una strada che si trova tra la Sp 70 e SP 73) chiusa al traffico dal 2009 perchè inagibile, promesse, promesse, promesse, fino a quando non si votava più per la provincia, poi la scusa non ci sono i soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati