GarganoManfredonia
A cura dei Carabinieri

Cagnano Varano, con allaccio abusivo sottrae 13.000 euro di energia: arrestato

L’ausilio dei tecnici dell’Enel ha permesso di quantificare in 13000 euro circa il valore dell’energia sottratta

Di:

Foggia. A Cagnano Varano, invece, i militari della locale Stazione Carabinieri hanno arrestato il 61enne pluripregiudicato Stefania Giuseppe. Gli operanti, dopo aver effettuato un controllo nell’abitazione dell’uomo, hanno accertato che lo stesso stava trafugando energia elettrica mediante l’ allaccio abusivo di un cavo alla rete elettrica principale.

L’ausilio dei tecnici dell’Enel ha permesso di quantificare in 13000 euro circa il valore dell’energia sottratta. L’uomo, dopo la convalida dell’arresto, è stato sottoposto all’obbligo di dimora in Cagnano Varano ed all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Redazione StatoQuotidiano.it

Cagnano Varano, con allaccio abusivo sottrae 13.000 euro di energia: arrestato ultima modifica: 2017-10-13T21:52:46+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • linus

    Abito in viale dei pini a siponto. Ebbene quotidianamente in casa abbiamo abbassamento di energia. Ho chiamato diverse volte l’ Enel e sempre mi hanno fatto capire che tra queste case abusive vi sono i classici furbetti………….ecco. E noi paghiamo!!!!!!!!!!!!! Anche se controlli non ne ho mai notato.


  • Il partito trasversale di corrotti,papponi,delinquenti e mafiosi

    In Italia pagano solo gli onesti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi