Manfredonia
Nota stampa

Manfredonia, “14 ottobre – riparte il progetto Nicodemo”

Chi fosse interessato, sabato 14 ottobre ripartono le attività, alle ore 16.00, presso suore della carità di Santa Giovanna Antida dell’istituto S. Francesco da Paola di Manfredonia in via E. Giustino


Di:

Manfredonia. Riparte domani, sabato 14 ottobre, il Progetto “Nicodemo”, iniziativa a carattere sociale e ricreativo rivolto agli anziani del quartiere Croce-Di Vittorio, avviato dodici anni fa dalle suore della carità di Santa Giovanna Antida dell’istituto S. Francesco da Paola di Manfredonia in collaborazione con l’assessorato alle Politiche Sociali del comune di Manfredonia, per venire incontro alle esigenze di molti anziani desiderosi di uscire dalla loro solitudine e per vivere insieme alcuni momenti della propria giornata in modo creativo e attivo.

Il Progetto Nicodemo copre un arco di tempo che va da ottobre a giugno e vede coinvolti un centinaio di anziani, uomini e donne, provenienti soprattutto dal rione Croce-Di Vittorio, senza escludere altri anziani provenienti da altri quartieri del territorio urbano.
Le attività del Progetto sono concentrate in due giorni della settimana, il mercoledì e il sabato, dalle ore 16 alle 19.00. In questi giorni gli anziani hanno la possibilità di incontrarsi per trascorrere delle ore insieme all’insegna della socializzazione e dell’aggregazione presso l’Istituto delle suore che si trova in via E. Giustino. E’ un modo per non sentirsi soli ed esclusi, ma fortemente integrati e partecipi della vita sociale.
Tra le attività proposte per l’anno sociale che sta per iniziare ci sono:
– la ginnastica dolce (mercoledì e sabato), il cui scopo è aiutare gli anziani a muoversi in modo armonico, prevenire disturbi motori, tonificare parti del corpo spesso irrigidite;
– incontri con medici specialisti per la prevenzione di malattie, e per un uso equilibrato e corretto dei farmaci;
– incontri intergenerazionali per favorire la trasmissione della memoria storica e per aiutare i più giovani al rispetto della terza età;
– incontri di natura culturale e artistica per tenere attiva la mente, stimolare la curiosità e allargare le proprie conoscenze;
– visite guidate sul territorio per amare di più il patrimonio artistico in esso presente;
– momenti di svago e giochi, di ballo e di musica insieme.
– Gita di fine anno;
– Stesura del giornalino “Nicodemo”.

Accanto a tali attività, ci saranno anche momenti di preghiera e di riflessione su varie tematiche esistenziali, legate al benessere interiore e alla accettazione delle situazioni di fragilità legate alla terza età. Ogni sabato si tiene la Lectio Divina di commento al vangelo della domenica.
Ogni anziano viene seguito nelle sue problematiche anche tramite un centro di ascolto. Inoltre, grazie alla collaborazione di alcuni patronati sociali, gli anziani vengono informati su alcuni servizi sociali ai quali hanno diritto e vengono orientati all’espletamento di alcune pratiche per vedersi riconosciute alcune prestazioni messe a loro disposizione dalla attuale legislazione.

Chi fosse interessato, sabato 14 ottobre ripartono le attività, alle ore 16.00, presso suore della carità di Santa Giovanna Antida dell’istituto S. Francesco da Paola di Manfredonia in via E. Giustino.

Michele IllIceto

Manfredonia, “14 ottobre – riparte il progetto Nicodemo” ultima modifica: 2017-10-13T11:11:33+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi