GarganoManfredonia

Premio ‘Ambasciatore di terre di Puglia’ a S.Pecorella

Di:

Foggia – UN altro riconoscimento per il Parco Nazionale del Gargano e per il suo Presidente, l’Avv. Stefano Pecorella. Al primo, per l’importanza del suo territorio splendido, pieno di storie e di tesori, al suo presidente per il lavoro svolto con tenacia e passione. Presso la sala Alda Merini dello Spazio Oberdan di Milano nell’ambito della nona edizione del Premio promosso dall’Associazione Regionale Pugliesi di Milano, con l’adesione di tanti sodalizi pugliesi presenti nel capoluogo lombardo, al Presidente Stefano Pecorella è stato consegnato il prestigioso Premio “Ambasciatore di terre di Puglia”.

La manifestazione ha come scopo la valorizzazione di persone ed istituzioni che per le loro competenze professionali ed artistiche, unite a doti intellettuali, capacità organizzative, profonda umanità, attitudini relazionali nell’arte, nella musica, nello spettacolo, nel cinema, nell’economia hanno valorizzato il made in Puglia e la sua immagine nel mondo.

“Ci sono riconoscimenti speciali che lasciano per sempre il segno nel percorso umano e professionale di una persona, andando ben oltre il loro valore simbolico” dichiara il Presidente Pecorella, “Ricevere il Premio “Ambasciatore di Terre di Puglia mi riempie di orgoglio ed è la dimostrazione chiara dell’importanza di un ente che viene unanimemente riconosciuto ambasciatore dell’intera Puglia, oltre che del mio lavoro svolto assieme a tutti i rappresentanti istituzionali della comunità garganica. Sento di condividere questo riconoscimento con tutti i cittadini innamorati della propria terra e che per necessità sono dovuti andar via per cercar lavoro e fortuna, con l’augurio che gli uomini di buona volontà facciano in modo che questa terra diventi più accogliente per i propri figli”.

Durante la “Sera degli Ambasciatori” il Presidente, Avv. Stefano Pecorella ha ricevuto il Premio insieme ad altre eccellenze pugliesi: Annalisa Monfreda direttore di Donna Moderna, Guglielmo Miani presidente dell’Associazione Via Monte Napoleone, Alfredo, Giorgio e Luciano Bernardini de Pace editori e Marcello Veneziani scrittore e giornalista.

“Un grazie sentito rivolgo all’Associazione Regionale Pugliesi di Milano che mi ha onorato di tale onorificenza – afferma il Presidente Pecorella– che rappresenta una motivazione per continuare con amore, impegno e costanza il mio lavoro, uno stimolo per perseguire politiche di tutela e valorizzazione del patrimonio naturale, culturale e umano del Gargano ed una spinta per difendere i valori e le tradizioni della mia terra, in un quadro di coesione territoriale sempre ricercata a beneficio della popolazione. Posso affermare con orgoglio che il Gargano è una terra che ha tutte le potenzialità per porsi come simbolo del fascino dell’intera Puglia”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
12

Commenti


  • alberto


  • nominato

    sei sempre un nominato, senza voti e grazie a….


  • ragnetto

    ma come si fa a parlare contro un presidente che sta lavorando con coraggio, abnegazione, onestà e capacità per la sua terra.
    Bravo Pecorella, continua così a portare in alto il nome di Manfredonia, del Gargano e di tutta la Puglia.
    Quanto agli altri….”Quando la volpe non arriva all’uva dice che è acerba”

  • Chi lo ha fatto avere Emiliano adesso che sei passato con Riccardi-Bordo-Campo e con i compagni del PD, sinceramente Stefano hai perso la mia stima


  • kant

    caro direttore con il dovuto rispetto e sincera stima non comprendo come mai facciate passare commenti come quello scritto da un’autentica ..ovvero alberto! tornando all’articolo esprimo grande soddisfazione da abitante del Gargano per un simile riconoscimento anche perché Pecorella cogliendo in pieno il senso del proprio incarico sta lavorando bene con passione e professionalità. fossero come l’avv. Pecorella tutti i nominati d’Italia vivremmo in un Paese sicuramente efficiente e migliore. nemo profeta in patria continua così Presidente.


  • Redazione

    Abbiamo eliminato il vocabolo riportato; vi ringraziamo, buona serata; Statoquotidiano.it – segreteria@statoquotidiano.it


  • ragnetto

    Logico2013 aggiornati..siamo nel 2014


  • luigi

    Ambasciatore di s….
    Per i fatti compiuti, questa è gente che nel medioevo avrebbe subito …


  • raccomandazione

    sarà un premio politico, …


  • Ragnetto

    L’invidia vi sta mangiando e l’ignoranza regna sovrana. Il premio ambasciatore di Puglia è un premio scevro da indicazioni politiche e viene conferito a chi, con il suo lavoro e le sue qualità professionali e morali, porta in alto il nome della Puglia.


  • Miao miao

    Egr. redazione, mi meraviglio di lei, il commento del Sig. Luigi, alquanto colorito, per usare un eufemismo, nei tribunali italiani sarebbe giudicato come minaccia.
    Poi faccia come crede.


  • luigi

    x MIAO MIAO, forse sei un gattino od un cagnolino che segue il suo padrone?secondo me una scheda elettorale…..
    minaccia a chi? ho semplicemente detto la mia se in questo paese è ancora possibile, e poi vi lamentate che i tribunali sono pieni di carte fino al collo!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi