Manfredonia
Dopo un recente rapporto del Comando della polizia municipale

Manfredonia, abusi edili, stop lavori per 13 residenti stabile

Lavori eseguiti in assenza di permesso di costruire

Di:

Manfredonia – AVEVANO trasformato “la camera d’aria” dello stabile di residenza “in tredici cantinole dotate di porte in ferro con altezze variabili (…) con corridoio comune di accesso”. Il tutto “in assenza di permesso di costruire”.

Da qui il Comune di Manfredonia, in seguito ad un recente rapporto del Comando di Polizia Locale ha ordinato – attraverso una determina – a 13 cittadini residenti in zona Liceo Scientifico l’immediata sospensione dei lavori , con riserva dei provvedimenti definitivi ai sensi di legge, e successive modifiche ed integrazioni, salvi ed impregiudicati quelli di carattere amministrativo e penale connessi all’infrazione. Gli Ufficiali di PG e gli agenti della forza pubblica sono stati incaricati di “osservare e di far osservare la presente ingiunzione”.

Un’altra sospensione dei lavori, sempre a causa di opere eseguite in assenza di permesso di costruire, ha riguardato un privato al quale è stato contestato di aver realizzato presso un’area agricola una strada avente la lunghezza di 250 metri circa, con asportazione del terreno agricolo per una profondità di circa 20 cm. e sul fondo della stessa depositata roccia da scavo con sovrastante stabilizzato.

Anche in questo caso ordinata la sospensione dei lavori, in seguito alle verifiche del Comando Stazione Forestale di Manfredonia.

Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • semprevigile

    E che dire di box trasformati in abitazioni ????
    E che dire che le macchine occupano sempre più spazio pubblico ed intralcio alla viabilità…?
    Manfredonia è una città particolare sotto tutti i punti di vista…. specialmente sotto il profilo urbanistico…. e lo dimostrano le continue scoperte di abusi edilizi negli ultimi tempi…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi