ManfredoniaVieste
A carico del comandante dell’unità è stata elevata una sanzione amministrativa di € 4.000

Pesca a strascico in zone e tempi vietati: multato comandante a Vieste

La pesca a strascico è regolata dal Decreto del Sottosegretario di Stato delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali


Di:

Vieste. Nel corso delle attività istituzionali svolte in mare dalla motovedetta CP880 dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Vieste, nella tarda serata di ieri quando ancora non era consentita la pesca a strascico, regolare dalla mezzanotte tra domenica e lunedì, veniva sorpreso un peschereccio in attività per giunta entro le 3 miglia nautiche dalla costa garganica.

A carico del comandante dell’unità è stata elevata una sanzione amministrativa di € 4.000, oltre all’assegnazione di 6 punti alla propria licenza che, se cumulati, potrebbe determinare la sospensione o la revoca.

La pesca a strascico è regolata dal Decreto del Sottosegretario di Stato delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, numero 16769 del 26 luglio 2017, visionabile sul portale ministeriale al link https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/I DPagina/11525.

Pesca a strascico in zone e tempi vietati: multato comandante a Vieste ultima modifica: 2017-11-13T14:20:34+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi