Editoriali

5 stelle sul Canale di Sicilia (V.Mannello)

Di:

Santa Maria Leuca, intervento per sicurezza migranti (STATO@ - archivio)

LE migliaia di migranti che affronteranno da domani il Canale di Sicilia,troveranno 5 stelle a guidarle,quelle del Movimento di Grillo. Per la gioia dei mercanti di uomini,donne e bambini che spingono in mare masse di diseredati e di gente che scappa dalla guerra,in Italia non esisterà piú il reato di immigrazione clandestina. Con il voto dei Grillini la maggioranza favorevole alla abolizione è oltremodo sufficiente.

Oh,non è che di per se questo spauracchio servisse a molto. Dal punto di vista pratico non solo non ha fermato mai nessuno ma neppure è stato,di fatto,davvero sanzionato pesantemente. Differentemente Francia, Germania, Gran Bretagna, Australia e Stati Uniti (tanto per citare i maggiori) sono paesi che puniscono abbastanza severamente l’immigrazione clandestina ed, in ogni caso, la legge che hanno la applicano.

Qui da noi arrivano tutti sapendo che le leggi non valgono nulla, tantomeno per i clandestini. Infatti.paradossalmente,a pagare un prezzo esorbitante (oltre quello economico e fisico agli scafisti) sono coloro che clandestini non possono essere considerati, i profughi di guerra. Invece della dovuta assistenza spesso languono per mesi e mesi in veri e propri lager in attesa di definizione del proprio status.

Per cattiveria italica ? Ma certo che no, solo per dissesto della burocrazia e per gli interessi economici di chi li gestisce. Abolire la immigrazione clandestina invece significa un’altra cosa. Dimostra che nessuna barriera viene posta dall’Italia nella accoglienza aperta a tutti e pure a tutto ciò che tale libertà comporta, criminali compresi.

Ovvero chiunque, dall’Africa all’Asia, saprà che entrare in Italia senza permesso e di nascosto non comporterà rischio alcuno. Esiste qualche dubbio su quello che accadrà ? Credo neppure valga la pena di ipotizzarlo. Così da domani sul Canale di Sicilia (quello attualmente piú sfruttato per entrare nel Bel Paese) quando i clandestini,lasciati in mezzo al mare dai traghettatori lautamente compensati,guarderanno in alto per orientarsi troveranno le 5 stelle grilline a far guida. Magari la stella cometa di Grillo apparirà sfocata,ma tant’è…con il satellitare in dotazione,le navi militari a far da ambulanza ed il centro ascolto in Vaticano i rischi oramai saranno minimi.

Buon arrivo e prossima….cittadinanza.

Grazie per l’attenzione.

(A cura di Vincenzo Mannello – vmannel@tin.it)



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Giancarlo

    visione abbastanza miope e disinformata della questione. Come al solito… Pur di attaccare il Movimento 5 Stelle si scrivono cose basate praticamente sul nulla (molto spesso contraddittorie). Prima sono comunisti, poi fascisti, ora invece “accolgono tutti” (in realtà senza conoscere e senza comprendere i contenuti ed il vero programma). Continuiamo così… sempre più giù…


  • Redazione

    Giancarlo se avete comunicazioni ufficiali – come possibile vedere per altre tematiche pubblicate sul nostro giornale (ieri ad es. posizione M5S su marò in India, Tap, scuola, edilizia) – a disposizione; Red.Stato – segreteria@statoquotidiano.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi