Economia

Bankitalia: debito pubblico a nuovo record 2.104 mld

Di:

Al centro il Governatore di Bankitalia Visco durante l'Assemblea Ordinaria dei Partecipanti - Roma, 31 maggio 2012

(ansa) Il debito delle amministrazioni pubbliche in Italia è salito di 18,7 miliardi a novembre, segnando un nuovo record storico di 2.104 miliardi di euro. Lo rileva Bankitalia. Il debito delle amministrazioni pubbliche in Italia a dicembre dovrebbe essersi “fortemente ridotto” dopo il record di 2.104 miliardi del mese precedente alla luce del “consistente avanzo e del netto calo delle disponibilità liquide del Tesoro”.

Le entrate tributarie nei primi 11 mesi del 2013 sono state pari a 339,1 miliardi, di cui 31,2 miliardi nel solo mese di novembre. Il dato – rileva Bankitalia nel supplemento sulla Finanza pubblica – è in “lieve calo” rispetto alle entrate dei primi 11 mesi del 2012, pari a 340,7 miliardi.



Vota questo articolo:
0

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi