CronacaManfredonia

Bimbo “dilaniato” da esplosione, Asl/Fg: a Casa Sollievo quando stabilizzato

Di:

(st - archivio)

Foggia – “IN merito alla triste vicenda che ha visto protagonista un bambino di 7 anni di San Severo, dilaniato dall’esplosione di un petardo, la ASL FG precisa che il piccolo, subito dopo l’intervento tempestivo dei sanitari del 118, è stato trasportato all’Ospedale ‘Masselli Mascia’ di San Severo”.

“Qui, data l’impossibilità di essere spostato, anche solo per l’effettuazione di un esame TAC, a causa delle condizioni disperate, è stato sottoposto ad intervento chirurgico dalle equipes di chirurgia, ortopedia ed oculistica. Il trasferimento all’Ospedale ‘Casa Sollievo della Sofferenza’ di San Giovanni Rotondo è stato possibile solo successivamente, quando il bambino risultava stabilizzato”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • EDWARD CULLEN

    no all’autorizzazione ogni anni di vendere i petardi non capiscono che quelle cose sono pericolosissime x tutti grandi e piccoli.io spero che si prendono provvedimenti perché ogni anno c’è sempre un ferito ecc sempre a causa dei petardi!!!!io spero che il bimbo si riprenda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi