Cronaca

TAP, M5S: nuovo invito a Vendola per ricorrere a Consulta

Di:

Nichi Vendola, Governatore della Puglia (Ph: Michele Rinaldi@12)

Bari – “IL presidente della Regione Puglia gioca a nascondino, senza prendere nessuna posizione contro il TAP. Vendola faccia immediatamente ricorso, impugnando la ratifica del TAP alla Corte Costituzionale”. Lo chiedono i parlamentari pugliesi del MoVimento 5 Stelle che negli scorsi giorni hanno mandato una lettera al governatore pugliese chiedendo l’impugnazione della ratifica.

Vendola non può nascondersi dietro un atto amministrativo che non ha alcun valore vincolante come una procedura VIA – proseguono i portavoce 5 stelle – Non prende posizione sconfessando i propri deputati che hanno votato per la pregiudiziale di costituzionalità alla Camera forse per tutelare la propria giunta e le sue alleanze elettorali pregresse e future. Si dimentica però dei cittadini pugliesi, che sono stanchi di farsi prendere in giro da chiacchiere vaneggianti. Il tempo corre ed i giorni rimasti sono oramai pochi!”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi