Manfredonia
"I bandi di concorso sono consultabili nella sezione “Amministrazione trasparente” del sito web"

Apulia film Commission, Godelli chiarisce a G.Gatta

Chiarezza sulle spese per incarichi e consulenze

Di:

Bari – ”L’Assessore Silvia Godelli, con riferimento all’interrogazione del consigliere regionale Giandiego Gatta su Apulia Film Commission, precisa quanto segue:

– le irregolarità segnalate dal verbale dell’INPS, relative al periodo febbraio 2009 – gennaio 2014 e ad un’ispezione conclusa a marzo 2014, si riferiscono a piccole variazioni, trasferimenti e riqualificazioni della contribuzione di lavoratori che operano a diverso titolo presso AFC; si tratta di mere e circoscritte irregolarità amministrative i cui verbali sono agli atti della Fondazione AFC;

– la spesa per incarichi e consulenze si riferisce ai costi per le consulenze utilizzate dalla Fondazione AFC per garantire l’implementazione dei numerosi progetti gestiti dalla Fondazione, in particolare di quelli a titolarità regionale su fondi europei;

i due bandi di concorso a cui si riferisce il consigliere Gatta sono stati deliberati dal CdA il 28 gennaio quale mera attuazione delle decisioni dallo stesso già assunte nella riunione del 12 dicembre 2014, data in cui il CdA aveva deliberato sul nuovo modello organizzativo della Fondazione. Nella suddetta riunione del 12 dicembre era stata infatti definita con precisione la organizzazione degli uffici di AFC, tra cui quello di nuova costituzione per il Film Funding, con i relativi fabbisogni di personale. Nella stessa seduta del 12 dicembre si era deciso di procedere alla copertura delle posizioni disponibili sulla base delle priorità organizzative e della disponibilità finanziaria della Fondazione.

– I bandi di concorso sono consultabili nella sezione “Amministrazione trasparente” del sito web della Fondazione AFC, nella sezione “Lavora con noi” del sito web della Fondazione AFC e sul portale della Regione Puglia “URP Comunica”. E’altresì prevista una uscita su un quotidiano nazionale;

– l’operato della Fondazione risponde ai princìpi stabiliti dal Modello di organizzazione gestione e controllo della AFC, ai sensi delle prescrizioni del Decreto legislativo 8 giugno 2001 N. 231, oltre che di altre disposizioni generali indicate anch’esse nella sezione “Amministrazione trasparente” del sito web della Fondazione AFC”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • leo

    Consigliere da 14mila euro al mese c’è un vecchio detto che dice Se non ci sono i fessi non campano i dritti. Sta a lei stabilire a quale categoria appartenere….una cosa e’ certa, ci sta stancando con questi futili comunicati….il tempo delle chiacchiere è finito!!!!


  • Carlo

    Basta finiscila ci sono cose importanti un esempio tra i tanti L’ospedale civile di Manfredonia, stai sempre a lamentarti non hai alzato un dito per la città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi