ManfredoniaMattinata
Nota stampa dell'associazione politico-culturale

“Mattinata libera”: “Questo sindaco molto si innervosisce ma nulla smentisce”

"Perchè, invece di rispondere alla richiesta della Armillotta, l'ha nominata assessore?"

Di:

Mattinata. ”Il Sindaco, chiamato a giustificarsi, ha affermato che solo 4 volte il consiglio comunale è stato fatto di pomeriggio mentre altre 8 volte di mattina. E la colpa l’avrebbe avuta la segretaria comunale, impegnata altrove. Peccato che il Sindaco dimentichi che i consigli li convoca lui e che poteva pertanto fissarli nei pomeriggi in cui era libera la segretaria comunale. I CONSIGLI COMUNALI DEVONO ESSERE CONVOCATI SEMPRE DI POMERIGGIO, PER PERMETTERE A TUTTI DI PARTECIPARE! QUESTO AVEVA PROMESSO PER ISCRITTO IL SINDACO IN CAMPAGNA ELETTORALE! MA ERANO PROMESSE DA… Il sindaco, preso dalla foga dell’insulto, non dice poi nulla delle videoregistrazioni. Sul sito del Comune l’ultimo consiglio comunale video registrato risale a … Perché questo servizio non viene ripristinato? E le promesse dirette streaming? In merito alla realizzazione del centro comunale di raccolta rifiuti, costato una cifra esorbitante al Comune su un terreno privato, abbiamo ricordato a Michele Prencipe che nelle elezioni 2014 in polemica con l’ex sindaco aveva promesso che il Centro di raccolta rifiuti sarebbe stato realizzato “senza sprecare denaro pubblico per espropri ingiustificabili”. Ma come ha tentato di difendersi il sindaco? Ingiuriando il consigliere d’Apolito di aver approvato gli atti necessari alla realizzazione del centro rifiuti. Certo che il progetto andava approvato, ci mancherebbe altro!

L’unico atto di legalità a cui lei Sindaco doveva sovraintendere era il costo degli espropri da favola per la scelta scellerata di un sito che è costato ai Mattinatesi dieci volte in più del valore di mercato (cioè oltre 60 mila euro). A questo proposito, nonostante quanto ricordato nel nostro precedente manifesto, perchè nulla dice, Sindaco, della lettera scritta nel gennaio 2015 dalla consigliera comunale Michelina Armillotta (precipitosamente in seguito nominata assessore) che chiedeva di sospendere gli eccessivi pagamenti dell’esproprio? Perchè, invece di rispondere alla richiesta della Armillotta, l’ha nominata assessore? E’ questo forse il prezzo dell’ assordante silenzio? In merito alla fogna nella piana, dopo circa due anni dall’insediamento, bisogna comunicare ai cittadini di Mattinata la data di completamento dei lavori e di allaccio degli scarichi alla rete fognaria! Altre chiacchiere ai cittadini di Mattinata non servono, forse servono a lei per giustificare la sua totale inadeguatezza !!! QUANTO ABBIAMO SCRITTO CORRISPONDE AL VERO E PERTANTO RIPETIAMO NUOVAMENTE. Mattinata non meritava questo primo cittadino che sfugge alle persone e ai problemi grandi e piccoli, e passa invece il tempo (circondato solo dai suoi parenti e da qualche sostenitore interessato) ad aspettare lo stipendio del mese successivo…. MENTRE IL PAESE (CHI NON LO NOTA OGNI GIORNO E OGNI NOTTE? ) VA A RUOTA LIBERA…. SERVE CHE SIA MATTINATA AD ESSERE “LIBERA”….da questo grave e nefasto immobilismo.

P.S. Da ultimo, nei giorni scorsi anche la commemorazione di un Sindaco vero è stata immiserita dal discorsetto letto da Michele Prencipe: poche parole di circostanza prive di passione, di contenuti e di consapevolezza del ruolo rivestito!”.

(ASSOCIAZIONE POLITICO-CULTURALE – “MATTINATA LIBERA” – 14.02.2016)



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Alberto Ciuffreda

    Complimento ex Assessore D’Apolito!
    Finalmente qualcuno che dice le cose così come sono.
    Sindaco Prencipe, mi dispiace dirlo ma Lei ha fallito. Ne prenda atto e si dimetta.


  • Mattia

    Io mi chiedo ma è possibile che qualunque sia lo schieramento o qualunque sia il sindaco c’e sempre chi perché forse non ha tanto da fare perde tempo a scrivere manifesti e pensa ad accusare chi fa il suo lavoro già in condizioni “comunali” critiche lasciate proprio da chi ora parla o meglio sparla quando lui invece passa con una tale facilità da destra a sinistra ma senza durare tanto da nessuna parte…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi