FoggiaStato news
Sarà un breve incontro ma intenso per la fede e la preghiera

San Pio ritorna in Capitanata: oggi a Foggia (luoghi e orari)

Di ritorno dall'ostensione romana, in occasione del Giubileo Straordinario della Misericordia indetto dal Sommo Pontefice

Di:

Foggia. Di ritorno dall’ostensione romana, in occasione del Giubileo Straordinario della Misericordia indetto dal Sommo Pontefice, e dalla sua città natia, le spoglie di San Pio da Pietrelcina approdano a Foggia. Sarà un breve incontro ma intenso per la fede e la preghiera. Il corpo del nostro e sempre Padre Pio sosteranno presso la Chiesa di Sant’Anna, in Via Sant’Antonio, sua dimora foggiana durante gli anni giovanili del santo. Secondo le indicazioni ottenute dalle Forze dell’Ordine, l’arrivo, rigorosamente scortato, in terra di Capitanata era previsto intorno alle ore 11:30 presso il casello autostradale di Candela. Mentre alle ore 12, doveva passare a Foggia da Viale degli Aviatori per poi proseguire da Viale Mazzini, Via Marchese de Rosa, Corso Roma, Piazza Cavour, Via Conte Appiano, terminando in Piazza Sant’Eligio e via Sant’Antonio.

Purtroppo per questioni di ordine pubblico il tragitto d’ingresso previsto per l’ostensione a Foggia di San Pio da Pietrelcina ha subito variazioni: non passerà più per il centro cittadino, bensì passerà da Via San Severo per giungere direttamente presso la Chiesa di Sant’Anna.

La partenza è prevista intorno alle ore 15:30 per far ritorno nella sua sede, nella basilica di San Giovanni Rotondo.

Per l’occasione, in considerazione della presenza di un elevato numero di fedeli, si renderà necessaria la chiusura al traffico veicolare nelle strade seguenti:
– Via San Severo (tratto compreso da S.S. 16 a Piazza S. Eligio);
– Piazza S. Eligio;
– Via S. Antonio (tratto compreso da Via S. Alfonso de’ Liguori a Piazza Villani)
– Via S. Giovanni Rotondo;
– Via Calvario;
– Via S. Eligio;
– Via delle Grazie;
– Via Sannicandro;
– Via Freddo;
– Via Occidentale;
– Via Corona.
Su molte delle strade vicine alla chiesa di Sant’Anna, inoltre, è stato istituito il divieto di sosta con rimozione forzata. La cittadinanza è invitata a prestare attenzione alla segnaletica presente in loco e a rispettarla. Per le persone diversamente abili è stata riservata un’area di parcheggio in Via S. Eligio (all’altezza del distributore di carburante) mentre per eventuali pullman di pellegrini è consigliata la sosta lungo Via S. Alfonso dei Liguori. Per garantire la massima sicurezza e un traffico veicolare e pedonale più regolare, si suggerisce ai cittadini di recarsi presso il luogo dell’evento a piedi, seguendo scrupolosamente le disposizioni impartite in loco dalle forze dell’ordine, dalla polizia municipale e dal personale volontario preposto all’accoglienza.

Ad Maiora!

(A cura di Nico Baratta – nicobaratta@alice.it)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi