Attualità
Probabile segno di un passo avanti compiuto dal genere umano nella direzione della civiltà

Sexy, amorevoli, giovani papà

Per molti vip, mostrarsi dei buoni papà sta diventando un modo per farsi conoscere in una veste diversa dalla solita presso i fan

Di:

Probabile segno di un passo avanti compiuto dal genere umano nella direzione della civiltà, cui gli Italiani si vanno progressivamente adeguando (ma non senza ritardi), il diffondersi di un atteggiamento di maggior interesse e cura da parte dei giovani papà nei confronti dei loro figli, già dal momento della nascita. Non più disinteressati all’argomento, come accadeva a volte in passato, in molti oggi, anche tra i vip, sanno esprimere i propri sentimenti, anche apertamente, nei confronti dei propri bambini e delle proprie compagne, alcuni restando loro vicini in uno dei momenti più densi di significato della vita umana, quello della nascita, espressione di quel naturalissimo miracolo che è vita.

Per molti vip, inoltre, mostrarsi dei buoni papà sta diventando un modo per farsi conoscere in una veste diversa dalla solita presso i fan, veste che spazia dall’amorevole al sexy, e farsi, contemporaneamente, promotori di un modello sociale positivo: contro l’immagine ormai sbiadita del bel tenebroso, egoista e sciupafemmine, avanza, quindi, quella del giovane papà alternativo e responsabile, che strizza l’occhio al modello familiare nord-Europeo. Tra i più giovani e popolari si può annoverare Louis Tomlinson, cantante della band britannica One Direction, ventiquattro anni e milioni di fan in tutto il mondo, il quale di recente ha diffuso una fotografia di se stesso a torso nudo, muscoloso e tatuato, con in braccio il piccolo Freddie, avuto dalla sua (già) ex compagna, Briana Jungwirth.

Per passare agli affettuosi neo-papà di casa nostra, è dell’ultim’ora la notizia della nascita della terza figlia di Francesco Totti e Ilary Blasi: il fuoriclasse della Roma, nel pomeriggio, ha sospeso gli allenamenti per stare vicino a sua moglie durante il parto. I due hanno festeggiato l’anno scorso i primi dieci anni insieme pronunciando per la seconda volta le promesse matrimoniali.

(A cura di Valentina Sapone, Redazione Stato Quotidiano.it)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi