Manfredonia
Amalia, Gianni, Lino: proprietari e acquirenti a confronto in un'accesa intervista tripla

Comprare casa a Manfredonia. Pettegolezzi dai bassifondi immobilari

Quello che si propone oggi è una raccolta di opinioni “dal basso”, vale a dire un tentativo di far emergere il sentimento dei manfredoniani

Di:

Nelle scorse settimane si erano voluti analizzare le forme dell’immobiliare e i dati ufficiali. Essenzialmente, le nuove forme di contratto di compravendita (Rent to buy, Leasing), i prezzi al metro quadro secondo l’Osservatorio nazionale e la rete telematica, l’intervista a un’agenzia immobiliare.

Quello che si propone oggi è una raccolta di opinioni “dal basso”, vale a dire un tentativo di far emergere il sentimento dei manfredoniani riguardo al patrimonio immobiliare a seguito dell’avvento della crisi.

Nella convinzione che sarebbe bello, per il futuro, aprire un vero e proprio tavolo di discussione a livello cittadino, quella che si propone oggi è un’intervista multipla a tre personaggi, Gianni, proprietario di casa, Lino, acquirente e Amalia, proprietaria e acquirente al tempo stesso nonché professionista dell’immobiliare, messi finalmente in comunicazione fra loro, al di fuori delle negoziazioni, dei contesti specifici, degli interessi.

(FONTE, ARTICOLO COMPLETO, CONTINUA A LEGGERE SU WWW.STATODONNA.IT – A cura di Antonella Attanasio)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!