Manfredonia
Nota lettori

Manfredonia, “La terra tua amala e difendila” (FOTO)

Manfredonia, "La terra tua amala e difendila"

Di:

Nel mezzo della nostra attività sportiva ci ritrovammo per una selva oscura
chè la buona educazione era smarrita.
Ahi quanto a dir qual era è cosa dura
Esta selva selvaggia e aspra e forte
Che nel pensier rinova la paura!

LA TERRA TUA AMALA E DIFENDILA?
(A cura di Daniela Gatta 14/04/2016)

FOTOGALLERY



Vota questo articolo:
6

Commenti


  • senza fede

    Basta vedere via Versentino per capire quanto sono porci certi soggetti che a terra lasciano carte, volantini, mozziconi di sigarette, lattine semipiene.purtroppo l’educazione nonché civiltà, si che è smarrita.(Ma l’hanno mai avuta?).


  • M'nnezz

    Con l’avvento della raccolta differenziata di tutta la città, ci vorrebbe una rubrica dedicata alle centinaia di segnalazioni e foto che inviaranno i cittadini a testimonianza della più grande virtù dei sipontini: la civiltà.


  • Gaetano

    A manfredonia ci vorrebbero le telecamere per multare tutti i porci che ci sono


  • pino83

    Ogni giorno mi chiedo , dove sono i vigili urbani ?
    In città regna il disprezzo delle regole e loro (Vigili urbani) sono inesistenti ,macchine che intralciano il traffico ,rifiuti ovunque e loro non sono mai presenti.Chi svolge questo tipo di lavoro deve avere una vocazione ,deve sacrificarsi per far rispettare le regole e NON girarsi ogni volta che gli tocca fare il proprio mestiere .


  • antonella

    Che disastro, non si può continuare cosi, non è possibile che ci sia gente che non rispetta la terra come il mare, bisogna dire basta a chi commette queste assurdità bisogna che questi comportamenti vengano stigmatizzati e penalizzati. Basta.


  • pescatore

    Da quando hanno messo il polistirolo nel mercato ittico il volume di immondizia si è moltiplicato,erano tanto belle le casse di plastica,mo poveri noi compriamo il polistirolo sia noi che i commercianti,e paghiamo pure la percentuale tutto ciò è assurdo subire furti e nessuno fa niente.Il bello viene ora…………………

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!