Manfredonia
Nota stampa

Manfredonia, Statua Re Manfredi: documentario ripercorre fasi realizzazione opera

Il documentario, di cui Luciano Toriello ha realizzato anche fotografia e montaggio, ripercorre i momenti salienti della realizzazione del grande monumento equestre


Di:

Manfredonia. Nel suo podere di Borgo San Giusto (Foggia), Salvatore Lovaglio sta dando alla luce il monumento equestre a Re Manfredi di Svevia. La statua, commissionatagli dal Comune di Manfredonia per rendere omaggio al suo fondatore, prende forma nel silenzio del borgo, per poi venire trasferita nella Fonderia Artistica Mapelli a Cesate (Milano), dove l’opera sarà ultimata con la fusione in bronzo. L’artista non lascia per un istante la sua opera, realizzata con grande fatica e amore, in un rapporto quasi simbiotico tra lui e la sua creazione.

Anteprima internazionale per il documentario “Io e Manfredi”, con il quale il regista Luciano Toriello concorre come finalista per la sezione competitiva dedicata ai cortometraggi del prestigioso Festival del Cinema Europeo di Lecce, giunto alla sua diciassettesima edizione. Dopo il successo della scorsa edizione, che fu occasione per presentare alla stampa e al grande pubblico “leviteaccanto”, sua opera prima, Toriello sarà nuovamente ospite della prestigiosa kermesse mercoledì 20 aprile alle ore 20.00 presso la sala 4 del Multisala Massimo di Lecce, in occasione della prima proiezione assoluta in un festival internazionale per “Io e Manfredi”, documentario breve prodotto dall’associazione “Mecenate – Centro studi e promozione Arti visive”.

Il documentario, di cui Luciano Toriello ha realizzato anche fotografia e montaggio, ripercorre i momenti salienti della realizzazione del grande monumento equestre dedicato a Re Manfredi di Svevia da parte del Maestro Salvatore Lovaglio. Dal maggio 2015 “Re Manfredi a cavallo” può essere ammirato sul lungomare della Città di Manfredonia, che la tradizione vuole essere stata fondata proprio da Manfredi e committente dell’imponente opera bronzea. Le riprese del documentario sono state realizzate tra San Giusto – borgo rurale nelle campagne di Lucera, dove ha sede l’atelier di Lovaglio – Cesate (Milano), presso la Fonderia Artistica Mapelli e Manfredonia nei primi mesi del 2015. (FONTE: Comune di Manfredonia)

Manfredonia, Statua Re Manfredi: documentario ripercorre fasi realizzazione opera ultima modifica: 2016-04-14T09:54:29+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Bipartizan

    il nome sulla staffa è di destra o di sinistra?


  • antonella

    Bipartizan, non ha importanza se il nome e cognome dietro la staffa sia di destra o del pd, la cosa veramente importante è vedere di chi sarà il nome sulla vicenda energas. Bella la foto, uno spettacolo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This