Eventi

A Manfredonia il Teatro delle Scuole


Di:

Teatro Bottega degli Apocrifi (St)

Rappresentazione recita Bottega degli Apocrifi (St)

Manfredonia – IL coro dei Piccoli Cantori Dauni si esibirà domenica 15 maggio alle ore 19 nel Chiostro Comunale, guidato dal direttore d’orchestra Fabio Trimigno con la collaborazione di Franck Nassirou. L’esibizione apre la settima edizione del Festival di Teatro delle Scuole, organizzato dal Comune di Manfredonia e dalla compagnia Bottega degli Apocrifi, grazie al progetto di Residenza “Teatri abitati: una rete del contemporaneo” finanziato dal Fesr (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) Asse IV azione 4.3.2, affidato dalla Regione Puglia assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo al Teatro Pubblico Pugliese.

Durante l’anno scolastico 1999 – 2000 nasce all’interno della Scuola Primaria I° Circolo Croce il coro dei Piccoli Cantori Dauni. Anno dopo anno il Coro cresce, cambia i suoi componenti e sperimenti nuove forme e idee. A partire da dicembre 2010 prende il via un nuovo progetto nato dal miscelamento dei seguenti ingredienti: un flauto, qualche violino, un direttore d’orchestra stralunato che spezza la sua bacchetta per suonare un tamburo, cento voci bianche e una voce nera. I risultati di questo percorso si potranno scoprire il 15 maggio quando il coro dei Piccoli Cantori Dauni presenterà nel Chiostro Comunale il suo esperimento musicale, un gioco fatto di suoni a bocca chiusa, filastrocche che passano da un tango ad un inno con i ritmi del rap, suoni dolci di una ninna nanna e battiti di mani che faranno risuonare nell’aria le sette note di cui nessuno può dire di non conoscere il nome.


Redazione Stato

A Manfredonia il Teatro delle Scuole ultima modifica: 2011-05-14T19:56:31+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This