GarganoManfredonia
Trasportata d’urgenza all’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo

San Nicandro: bomba davanti abitazione, grave proprietaria

Sono in corso le operazioni di sopralluogo e repertamento da parte della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale dei Carabinieri

Di:

Foggia. In nottata, poco dopo la mezzanotte, la centrale operativa della Compagnia Carabinieri di San Severo, riceveva una telefonata da dipendente di una società di vigilanza che informava i Carabinieri dell’esplosione di un ordigno davanti un’abitazione ubicata in via Sant’Agostino 33 di San Nicandro Garganico. I Carabinieri giungevano immediatamente sul posto ed apprendevano da personale del 118 che la proprietaria dell’abitazione, Angela Mimmo, classe ’41, era rimasta gravemente ferita dalla deflagrazione ed era stata trasportata d’urgenza all’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo. Sono in corso le operazioni di sopralluogo e repertamento da parte della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale dei Carabinieri ed ogni altra urgente attività di polizia giudiziaria, sotto la direzione della Procura della Repubblica di Foggia, per fare luce sul grave evento delittuoso.

Redazione Stato Quotidiano.it – Riproduzione riservata



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati