Manfredonia
L'azienda assicurerà solo le prestazioni minime previste dalla legge

Sciopero nazionale settore, ASE Manfredonia: il 15 giugno astenersi da deposito rifiuti

"Invitiamo vivamente la cittadinanza ad astenersi dal deposito di rifiuti nella giornata di mercoledì 15 giugno 2016"

Di:

Manfredonia. ”A seguito dell’interruzione deila trattativa per il rinnovo del CCNL le organizzazioni Sindacali Nazionali del comparto igiene Ambiente F.P.CGIL – FIT CISL – UILTRASPORTI e FIADEL hanno proclamato lo sciopero per le aziende pubbliche di igiene ambientale per l’intera giornata del 15 giugno 2016, per tutti i turni di lavoro’.

Nella suddetta giornata l’ASE spa assicurerà solo le prestazioni minime previste dalla legge n. 82/2000 e dal codice di regolamentazione del diritto di sciopero sottoscritto con le organizzazioni sindacali. Verranno in sintesi garantiti i servizi di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani ed assimilati presso utenze scolastiche – ospedali e case di cura- ospizi e orfanotrofi – stazione ferroviaria. Inoltre spazzamento, raccolta e lavaggio dei mercati, raccolta delle siringhe, disinfestazione, derattizzazione e disinfezione per casi urgenti e, su segnalazione della
autorità sanitaria, lo smaltimento in discarica.

Invitiamo vivamente la cittadinanza ad astenersi dal deposito di rifiuti nella giornata di mercoledì 15 giugno 2O16 in maniera da non creare disagi igienici e facilitare il ripristino.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
5

Commenti


  • Redazione

    COMUNE DI SAN SEVERO
    Sciopero degli operatori ecologici nella giornata di mercoledì 15 giugno i disagi potrebbero prolungarsi anche nella mattinata di giovedì. I cittadini potranno regolarmente conferire i rifiuti come da calendario, gli stessi saranno ritirati al termine dello sciopero

    A causa dello sciopero nazionale degli operatori ecologici il servizio di raccolta dei rifiuti urbani come da calendario nelle due zone cittadine potrebbe subire alcuni ritardi. Lo sciopero è stato proclamato per la giornata di mercoledì 15 giugno e i disagi potrebbero prolungarsi anche nella mattinata di giovedì 16 giugno. I cittadini potranno regolarmente conferire i rifiuti come da calendario. Gli stessi saranno ritirati al termine dello sciopero quando gli operatori provvederanno a recuperare i contenitori.
    Nonostante lo sciopero una squadra di operatori ecologici si preoccuperà di raccogliere i rifiuti prodotti dalle aree mercatali garantendo l’igiene urbana in città.

    San Severo, 14 giugno 2016


  • Sdanga Sindaco* Apollonio capo ufficio stampa* e Riccardi portaspugne al campo sportivo

    Tutti i topi e i scarafoni della città banchetteranno!!!!!


  • lettore attento

    Non sei stato invitato?


  • IL GIULLARE SIPONTINO

    PRECETTATELI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


  • Antonella

    ATTENZIONE, I POTERI POCO OCCULTI DI PALAZZO HANNO ASSUNTO ESPERTI WEB IL CUI COMPITO è QUELLO DI GENERARE CONFUSIONE E SCREDITO, IN TUTTI QUELLI CHE NON VOGLIONO ENERGAS ED ESPRIMONO PARERE CONTRO ENERGAS, CAMBIANO NICK NAME SPESSO PER FAR CREDERE DI ESSERE UTENTI COMUNI, MA NON LO SONO, FATE ATTENZIONE A NON FARVI COINVOLGERE DA QUESTI SIGNORI IL CUI COMPITO È QUELLO DI FARCI ACCETTARE ENERGAS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati