Lucera

“This is Art”, al via la terza edizione

Di:

Lucera, 14-6-2016 – Tutto pronto per la terza edizione di “This is Art”, evento che ospita e valorizza a Lucera l’Arte nelle sue varie forme e sfumature.
Reduce dallo straordinario successo del passato, “This is Art” quest’anno allarga la manifestazione alla grande Pasticceria – grazie alla collaborazione della Conpait (Confederazione pasticceri italiani) e del pasticciere lucerino Ciro Chiazzolino – riservando comunque largo spazio al Cake Design, arte dolciaria decorativa inserita sin dalla prima edizione e che ha sempre attirato numerose presenze. E proprio per allargare a livello nazionale la platea dei visitatori, quest’anno gli organizzatori hanno spostato la manifestazione dal consueto mese di maggio a giugno, in coincidenza con il Campionato Italiano di Tennistavolo che si sta svolgendo a Lucera. “È stata una scelta suggerita dal grande flusso di atleti e accompagnatori che partecipano alla kermesse sportiva – spiegano i responsabili di This is Art – e dunque abbiamo deciso di inserire la nostra iniziativa proprio nel momento clou per gli appassionati di questo sport che affollano da giorni la nostra città. A loro, ma a tutto il pubblico di Capitanata, offriremo il piacere di prendere parte a una manifestazione di alta rilevanza artistica per quanto riguarda la pasticceria. Tant’è che alcuni appuntamenti si caratterizzano per la loro originalità, con alcuni di essi realizzati per la prima volta nel Sud Italia, e presenteremo anteprime assolute nel campo della creatività, come il dolce dedicato al monumento più rappresentativo della città”.

Il programma di quest’anno è intenso, come sempre a ingresso libero e gratuito, e concentrato in due giornate, quelle di sabato 18 e di domenica 19 giugno. Si svolgerà prevalentemente nel cuore di Lucera, al Circolo Unione di Piazza Duomo, con alcuni eventi che interesseranno le vie principali del centro. “Rispetto alle edizioni precedenti, che comprendevano anche l’arte pittorica, questa volta – annunciano gli organizzatori – abbiamo deciso di valorizzare soprattutto la creatività nel settore dolciario e decorativo, con l’innesto di spettacoli di artisti di strada e degustazioni che, siamo certi, allieteranno il pubblico”.

Si comincia sabato mattina alle 10 con il Corso di Cake design a cura di Vito Boccia, uno dei più grandi maestri pasticceri operanti in Italia, e di Ciro Chiazzolino, tra i vincitori del World Guinness Record per la realizzazione della torta scolpita più grande del mondo. Dalle 16 alle 18 è previsto un evento dedicato ai bambini che ha per titolo “Mani in pasta”. Dalle 18.30 si potrà assistere all’originale realizzazione di vestiti creati con la pasta di zucchero e la pasta di cioccolato e alla successiva sfilata dal vivo in Piazza Duomo. Lucera sarà la seconda città italiana a ospitare una tale iniziativa.

A partire dalle 20.30 e fino alle 23.30 grande divertimento con gli spettacoli degli artisti di strada lungo le vie del centro storico. La mattinata di domenica 19 (10.00-12:30) sarà dedicata alla presentazione dei lavori eseguiti dai ragazzi per il Concorso a tema “Lucera Città Medievale” e nel pomeriggio, dalle 16, ci sarà la premiazione. Partirà dalle 18 l’esposizione di una pièce di zucchero artistico con il campione italiano di pasticceria juniores 2016 Antonio D’Argenio, dei maestri Vito Boccia, Zara Caifasso, Matteo Papagno. I visitatori potranno ammirare le creazioni attraverso una “demo live”.

La manifestazione chiuderà alle 20.30 con la presentazione del nuovo dolce “La Torre della Regina” di Ciro Chiazzolino, realizzato in collaborazione con la Cantina “La Marchesa”. Nel corso della due giorni sarà possibile ammirare la mostra permanente di torte e vestiti medievali esposti sempre al Circolo Unione. This is Art si avvale della collaborazione di numerose associazioni locali e gode del patrocinio della Conpait e del Comune di Lucera.

Associazione This is Art – https://www.facebook.com/thisisart2014



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati