Manfredonia
Atto in allegato

Manfredonia, “Vietato giocare a pallone in Piazza del Popolo” (ATTO)

"La violazione delle disposizioni contenute nella presente ordinanza è soggetta alla sanzione amministrativa pecuniaria da€ 50 a€ 500"

Di:

Manfredonia. ”E’ fatto divieto di giocare a pallone nella Piazza del Popolo in quanto può arrecare danno ai beni pubblici o privati e molestare i passanti o le persone che sostano in detta piazza”. Così dall’ordinanza sindacale con la quale è stato disposto l’indicato divieto.

“La violazione delle disposizioni contenute nella presente ordinanza è soggetta alla sanzione amministrativa pecuniaria da€ 50 a€ 500, fatta salva in caso di reiterazioni delle violazioni, l’adozione di ulteriori e specifici provvedimenti ai sensi dell’art. 54 T.U.E.L .. Delle violazioni commesse da minori risponderanno coloro i quali sono tenuti alla loro sorveglianza;
– che la verifica dell’ottemperanza sia effettuata dalla Polizia Municipale;
– che la presente ordinanza sia affissa all’Albo pretorio informatico”.

allegato
Ordinanza Sindacale n 22

Redazione Stato Quotidiano.it – Riproduzione riservata



Vota questo articolo:
7

Commenti


  • keoma

    Un divieto sacrosanto!


  • fitanza omino senza crianza

    Sempre a fare divieti, vedi invece se ti riesce di tenere pulita la città.


  • maria teresa donnina tutta tesa

    E fare un bel divieto per chi occupa la piazza con tavoli e divani proprio no?
    amici sono amici.


  • Mario

    Provvedimento giusto. Ma vediamo di multare i trasgressori.


  • Musicista

    Tutte le ragioni possibili, ma bisogna creare spazi per i bambini: fatevi un giro nelle città dove c’è civiltà! E poi non lamentiamoci se i nostri bambini crescono davanti a dei computer (e, se mi permettete, sempre più scemi!).


  • zak

    Benissimo, ma ora facciamo rispettare il divieto! Io vieterei anche tutti gli altri giochi/ attivita’ potenzialmente pericolosi tipo l’uso di bici in area esclusivamente pedonale, come fanno in altre citta’ turistiche


  • Pasqualino

    Una emerita scemenza che avranno voluto i negozi e locali che invadono piazza del popolo. Perché non controllano anche loro?? Gli amici sono sempre amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati