GarganoManfredonia
Avvio soleggiato, nel pomeriggio-sera locali temporali dai rilievi verso l'Adriatico

Meteo Puglia: da venerdì maltempo e calo temperature

L'alta pressione cede il passo all'ingresso di aria più fresca ed instabile di origine atlantica

Di:

Bari. METEO Puglia: bella giornata di sole sulle regioni di Sud-Est grazie alla persistenza di un campo anticiclonico. Da segnalare tuttavia la formazione di annuvolamenti pomeridiani sul Molise e l’alta Puglia con rischio di locali rovesci o brevi temporali. In serata ulteriore aumento della nuvolosità sul Molise per l’arrivo di un impulso instabile dai Balcani con nuovi acquazzoni sul Molise. Meglio su Basilicata e resto della Puglia con ampi spazi di sereno. Temperature in diminuzione seppur con caldo ancora moderato. Ventilazione in rinforzo dai quadranti settentrionali con mari tendenti a molto mossi a partire dalla serata sul versante adriatico.

VENERDI’: l’alta pressione cede il passo all’ingresso di aria più fresca ed instabile di origine atlantica. Ne consegue un progressivo peggioramento a partire da Molise e alta Puglia con rovesci e temporali che al pomeriggio risulteranno anche di forte intensità, in graduale estensione a tutti i settori. Temperature in generale diminuzione. Ventilazione moderata dai quadranti nord-occidentali con mari tendenti a mossi.

SABATO: la circolazione depressionaria, responsabile di residua instabilità mattutina, si allontana favorendo l’ingresso di aria più secca responsabile di ampie schiarite. Nello specifico su Daunia, Tavoliere, litorale adriatico settentrionale, litorale adriatico meridionale, litorale ionico e Salento cieli molto nuvolosi al mattino con deboli piogge. Graduale attenuazione della nuvolosità ed assorbimento dei fenomeni nel corso della giornata; sulle murge cieli molto nuvolosi o coperti con deboli piogge, in assorbimento dalla sera con schiarite. Temperature in generale aumento, con estremi di 20°C e punte di 27°C. Venti moderati settentrionali in attenuazione e in rotazione ai quadranti nord-occidentali; molto deboli settentrionali in attenuazione e in rotazione ai quadranti nord-occidentali in quota. Zero termico nell’intorno di 3150 metri. Basso Adriatico e Canale d’Otranto molto mosso. (fonte 3bmeteo)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati