Manfredonia
Atto in allegato

Manfredonia, ok capitolato d’appalto per affidamento Sad-Adi Telesoccorso/teleassistenza

E' stata autorizzata l’indizione della gara, mediante procedura aperta, per l’affidamento del servizio indicato, con aggiudicazione a favore dell’offerta economicamente più vantaggiosa


Di:

Manfredonia, 14 luglio 2017. CON recente delibera, la Giunta comunale ha approvato lo schema di Capitolato d’Appalto, relativo all’affidamento del servizio Sad-Adi Telesoccorso/teleassistenza, con importo a base d’asta di € 419.321,35, oltre IVA come per legge.

E’ stata autorizzata l’indizione della gara, mediante procedura aperta, per l’affidamento del servizio indicato, con aggiudicazione a favore dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

“E’ stato dato atto che la spesa di € 440.287,41 è prevista negli stanziamenti di cui agli atti citati in premessa, e risulta finanziata dalle specifiche risorse all’uopo assegnate del Piano Sociale di Zona e del Ministero dell’ Interno fondi Pac e fondi comunali 2018 per quota parte telesoccorso (€ 20.000,00), dando atto anche che eventuali ulteriori spese per il servizio in questione, secondo la disciplina del capitolato, saranno impegnate sulla base degli atti adottati dagli organi dell’Ambito Territoriale”-

E’ stato dato atto che “con successiva determinazione si procederà all’indizione della relativa procedura di gara e impegno della spesa, precisando che per l’annualità 2017 il servizio è finanziato dalla citate risorse Piano Sociale di Zona e fondi ministeriali e per l’annualità 2018, oltre che da quanto innanzi anche dalla quota comunale già prevista nel bilancio pluriennale cap 5245”.

allegato
n112 del 10072017

redazione stato quotidiano.it – riproduzione riservata

Manfredonia, ok capitolato d’appalto per affidamento Sad-Adi Telesoccorso/teleassistenza ultima modifica: 2017-07-14T15:55:25+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This