FoggiaSport
"Si riparte dal 4-3-3, si riparte dalla competizione in tutti i ruoli"

Stroppa: “Ripartiamo da dove avevamo lasciato”

Prime presentazioni dei nuovi calciatori rossoneri nella sala stampa dello Zaccheria

Di:

“Si riparte dal 4-3-3, si riparte dalla competizione in tutti i ruoli, si riparte dal non avere titolari e riserve”. Squadra che vince non si cambia. Nel calcio è un must, e Stroppa, nella sua prima conferenza stampa della nuova stagione, non viene meno. “Tanti attaccanti esterni? Era quello che volevo, l’anno scorso la competizione è stata un valore aggiunto di questa squadra e non c’è nessuna ragione per cambiare”. Spazio, anche, a commenti sui nuovi arrivi: “Sono tutti giocatori che ho voluto io e sono soddisfatto del lavoro svolto dalla Società”.

Area Comunicazione Foggia Calcio

Prime presentazioni dei nuovi calciatori rossoneri nella sala stampa dello Zaccheria. Alla presenza del Presidente Lucio Fares e del Direttore Sportivo Giuseppe Di Bari, presentati Francesco Fedato, Alessandro Celli ed Elio Calderini. Guarda il video integrale della conferenza stampa.

Area Comunicazione Foggia Calcio

Il Foggia Calcio comunica di aver prolungato il contratto con Alberto Gerbo fino al 30 giugno 2020. Per Gerbo, la nuova stagione sportiva sarà la quarta con la casacca del Foggia. 94 presenze in gare ufficiali e tre gol, tutti da incorniciare. “E’ quello che desideravo di più, visto che dal punto di vista calcistico Foggia rappresenta la tappa più importante della mia carriera”. Ha una felicità incontenibile Alberto, questo rinnovo rappresenta un traguardo che desiderava raggiungere dal primo istante in cui iniziò a vestire la maglia rossonera: “Voglio condividere questo momento di grande gioia con tutti i miei compagni, con il Mister, con la Società, con tutta la famiglia del Foggia Calcio che, da tempo, ha lavorato duramente per raggiungere, insieme, il sogno della serie B”. Un amore, quello per il Foggia, che va oltre il semplice calcio giocato: “Amo questa città, tifoseria, qui mi sento a casa, il prossimo anno diventerò un calciatore bandiera e, questo, mi riempe d’orgoglio”. E, poi, il sogno nel cassetto: “A prescindere dal mio rinnovo di contratto, spero che da oggi cominci un nuovo viaggio che permetterà, ad ognuno di noi, di raggiungere importanti obiettivi”.

Area Comunicazione Foggia Calcio


fotogallery enzo maizzi



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi