Cultura
Nella sezione “edita” s’impone Paolo Ruffilli, di Treviso, con “Affari di cuore”

Alberona, ecco i vincitori del Premio di Poesia

Per le liriche inedite, il gradino più alto del podio va al napoletano Pasquale Balestriere

Di:

Alberona – La giuria di “Borgo d’Alberona – Premio Internazionale di Poesia” ha reso noti i vincitori della decima edizione del concorso. Per la poesia edita, il gradino più alto del podio e il premio da 1.000 euro sono stati conquistati da un poeta di Treviso, Paolo Ruffilli, per la silloge intitolata “Affari di cuore” (Einaudi). Lucio Pollice, di Bari, è il secondo classificato con “Il Melograno” (Manni). Il terzo posto è stato assegnato alla poetessa Antonella Antinucci, di Pescara, che ha presentato la silloge “Burqa di vetro” (Edizioni Tracce). Nella sezione della poesia edita, segnalazioni di merito per: Carmen Moscariello (Formia), Enrico Bagnato (Bari), Paolo Borsoni (Ancona), Giovanni Guadagno (Troia-Fg) e Pasko Simone (Bisceglie). Va a un napoletano, Pasquale Balestriere, il primo premio per la poesia inedita. Nella stessa categoria, secondo posto al milanese Gennaro De Falco, terzo gradino del podio ad Angelo Taioli di Voghera. Nella sezione degli inediti, le segnalazioni di merito sono andate a: Donato Cassano (San Giovanni Rotondo), Giorgio Di Vita (Roma), Antonio Bux (Foggia), Domenico Cipriano (Avellino) e Marialuigia Troiano (Foggia).

DIECI EDIZIONI, MILLE POETI. Nelle prime dieci edizioni, sono stati oltre 1000, complessivamente, le poetesse e i poeti che hanno misurato il loro talento al “Borgo d’Alberona”, con partecipanti provenienti da 20 nazioni diverse che hanno presentato, tra testi editi e inediti, più di 3000 poesie. In questi anni il premio è stato assegnato a poeti e poetesse di livello internazionale come Maria Luisa Spaziani, Remo Fasani, Claudio Angelini e Dino Carlesi. Nel 2012 il concorso è stato insignito della “Medaglia di rappresentanza” conferita dalla Presidenza della Repubblica Italiana, un prestigioso riconoscimento assegnato a iniziative e progetti ritenuti meritevoli in virtù del loro alto significato sociale e culturale. Il Premio fu istituito nel 2006 per valorizzare la lunga e importante tradizione letteraria alberonese. Una tradizione celebrata anche all’ingresso del paese con un “muraglione della poesia” che rende omaggio ai poeti e agli scrittori più importanti del borgo: Giacomo Strizzi, Vincenzo D’Alterio, Camillo Civetta e Michele Caruso. I poeti alberonesi, lungo tutto l’arco del ‘900, si sono fatti apprezzare in tutta Italia per le loro opere. A loro sono state dedicate vie, piazze e antologie. Una “vena poetico-letteraria” rinnovata ogni anno dal Premio di poesia “Borgo d’Alberona”. La cerimonia di premiazione della decima edizione si terrà ad Alberona il prossimo 23 agosto.

Redazione Stato

Alberona, ecco i vincitori del Premio di Poesia ultima modifica: 2015-08-14T09:55:59+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi