Manfredonia
Foto di Antonio Beverelli

Manfredonia, “Cicogne a spasso per la città: le sto ospitando a casa mia..”

"Le cicogne stanno benissimo", come riferisce a Stato Quotidiano il sig. Antonio


Di:

Manfredonia, 14 agosto 2017. UN cittadino di Manfredonia, il sig. Pasquale Rignanese, sta ospitando nella propria abitazione due cicogne che, da ieri domenica 13 agosto, sono state avvistate “a spasso” per la città, nei pressi della piscina comunale, in Via Tenente Mauro Sinigaglia.

“Le cicogne stanno benissimo”, come riferisce a Stato Quotidiano il sig. Antonio. “Pasquale le sta ospitando a casa sua, e le ha tolte dalla strada anche per evitare l’avvicinamento di qualche altro animale. Adesso, sta aspettando l’arrivo degli operatori della polizia municipale”.

FOTOGALLERY ANTONIO BEVERELLI

redazione stato quotidiano.it – riproduzione riservata

Manfredonia, “Cicogne a spasso per la città: le sto ospitando a casa mia..” ultima modifica: 2017-08-14T10:18:28+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
12

Commenti


  • svolta

    Stupefacente questa vicinanza degli animali selvatici agli uomini. Auspico, come segno premonitore che è proprio di questi animali, che tale segno sia foriero di un nuovo rapporto…. Molta gente ha tanto da imparare dagli animali……


  • Franco

    Acqua e cibo fresco. Saranno sicuramnte giovani e inesperte .


  • Distruzione Manfredonia: ultimo atto.

    Bravissimo sig. Rignanese!


  • Migrazione in frazione.....

    Buongiorno colgo l’occasione per informarvi che le cicogne hanno spiccato il volo alle 9.30 i vigili, le persone preposte hanno svolto un lavoro di collaborazione con il sig. Pasquale Rignanese, dove va il mio ringraziamento come senso civico e morale nei confronti dei volatili. La cittadinanza tutta ne deve essere fiero di un atteggiamento di tale rilevanza. Un ringraziamento va anche ai 2 vigili (giovani) che hanno saputo vigilare, custodendo l’incolumità dei volatili, nella giornata di ieri fino a mezzanotte. Inoltre un grazie al veterinario di turno dell’Asl contribuendo, inventandosi una sorta di cordone umano, facendo convogliare le due cicogne nel giardino del sig. Rignanese. Storia di lieto fine.


  • Samuele

    Chiamate la Forestale!!!!


  • deluso


  • Sturmtruppen

    Che fine hanno fatto la lipu , il supremo generale e il Comune di Manfredonia e la legambiente? Saranno tutti impegnato con la fontana che fa acqua da tutte le parti?


  • Enzo Cripezzi

    da ieri sera siamo rimasti in contatto con la Polizia Municipale suggerendo indicazioni affinché si optasse per non catturarle ma potessero passare la notte in tranquillità pur programmando un possibile intervento con il servizio veterinario della ASL. Stamani alle 9 hanno ripreso il volo, dopo aver catturato qualche lucertola e qualche insetto nel giardino di questo signore “amico” delle Cicogne, che si è reso utile per evitare che gli animali fossero disturbati nella notte e per farle bere. Negli ultimi due gg sul gargano ci sono state altre segnalazioni simili di Cicogne in situazioni anomale, evidentemente a causa del mal tempo che ha messo in difficoltà alcuni individui durante la migrazione da oltre adriatico. Per questa volta tutto si è concluso per il meglio. Alla Polizia Municipale di Manfredonia e al sig Rignanese va la nostra sincera riconoscenza! Un grazie anche a tutti i manfredoniani che ci hanno contattato preoccupati che alle Cicogne non succedesse nulla – Enzo Cripezzi, Lipu prov.le Foggia


  • Franco

    Gli animali vanno dove trovano il cibo. Le zone SIC (Siti di interesse Comunitario) e ZPS (Zone di Protezione Speciale) e parte del Parco del Gargano sono distrutte dal fuoco: queste zone sarebbero per i no a tutto il territorio ricchissimo di Flora e Fauna (tra cui la celebre gallina prataiola). Le cicogne e i gabbiani sono ghiotti dell’abbondante monnezza che trovano a Manfredonia. Li dovrebbe assumere l’ASE! Per favore segnalate pure l’arrivo del gobbo rugginoso e della gallina prataiola, ma non la confondete con i gallucci ripieni della tavola di ferragosto


  • Giorgio

    Come al solito, il commento più IDIOTA ? PROVATE AD INDOVINARE !!!!!!!!!


  • Drone lacche'

    Purtroppo al mio drone sono inibite le zone vergognose delle paludi e quelle di San Spiriticchio! Non appena mi compro il superdrone andrò nei succitati luoghi.


  • RIONE CROCE ABBANDONATO

    Invece qui oltre alle,zoccole tra poco pidocchi e zecche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi