EventiManfredoniaMattinata
Giovedì 17 il penultimo appuntamento musicale tutto soul

Il talento di Ainè e Serena Brancale al Mattinata Festival

Nella bellissima piazzetta sotto Palazzo Mantuano, infatti, saliranno due talenti del cosiddetto new soul italiano: Ainè e l'amatissima Serena Brancale


Di:

Foggia. Giovedì 17, penultimo concerto del Mattinata Festival e ultimo appuntamento in Largo Agnuli per il cartellone musicale diretto dal MAD Mall con il patrocinio del Comune di Mattinata.

Nella bellissima piazzetta sotto Palazzo Mantuano, infatti, saliranno due talenti del cosiddetto new soul italiano: Ainè e l’amatissima Serena Brancale.

Ainé, alias Arnaldo Santoro, racconta di sé: “Ho sempre avuto la musica e gli strumenti tra le mani: mio zio cantante, mia mamma cantante fino all’età di 24 anni. Mio nonno grande appassionato di musica, architetto, ma incredibile sassofonista. Posso dire di avere una famiglia molto “Funky”, non hanno mai cercato di “fermarmi”, anzi. Mia madre mi racconta sempre che mi appoggiava le cuffiette sul pancione e sparava a palla Steve Wonder, Prince, Miles Davis, Keith Jarrett, Pino Daniele. A casa mia la prima regola è che non è ammessa brutta musica”.

Una presentazione di tutto rispetto per un giovanissimo talento in ascesa, cantante e musicista già noto per aver calcato i pachi musicali più importati d’Italia e d’Europa, grazie al tour di Gegé Telesforo. Ainè ha l’occasione di studiare a Los Angeles, grazie ad una borsa di studio e gli stimoli statunitensi associati al talento spingono Ainé ad avvicinarsi all’ R&B contemporaneo al soul e all’Hip/Hop, attraverso una grande ricerca musicale. Nella scorsa edizione di Umbria Jazz si aggiudica, come unico cantante uomo tra tanti iscritti da tutta Europa, la prestigiosa borsa di studio al Berkelee College di Boston. Nel 2015 partecipa al Locus Festival e nel 2016 esce il suo primo album ,subito primo in classifica Hip-Hop/R&B iTunes.

Con lui sul palco la giovane e mostruosamente brava Serena Brancale, esplosa a Sanremo 2015, dopo gli studi di jazz. Cantautrice, oltre che polistrumentista ed arrangiatrice, Serena promuove un suo progetto musicale in tutta Italia. Dopo numerose presenze in Festivals e Clubs rinomati, collabora con Michele Torpedine ( storico manager di Bocelli, Zucchero, Giorgia, Il Volo) con il quale sigilla il suo primo lavoro discografico dal titolo “Galleggiare”.

Domenica 27 agosto gran finale del Mattinata Festival con Carolina Bubbico e la sua big band.

Samantha Berardino- Press Office

Il talento di Ainè e Serena Brancale al Mattinata Festival ultima modifica: 2017-08-14T18:09:26+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi