Sport

Grande Basket al Palacastellana di San Severo

Di:

La Cestistica San Severo in azione (image imageshack.us)

San Severo – GRANDE basket domani sera (ore 19) al PalaCastellana di San Severo, con il “Trofeo Euroimpianti” tra la Mazzeo Cestistica San Severo e l’Enel Brindisi. Sarà una amichevole di lusso tra le due più prestigiose società del panorama cestistico pugliese. Le uniche due formazioni regionali impegnate a disputare i campionati professionistici. Brindisini in serie A1, dopo aver conquistato la promozione lo scorso anno con tre giornate di anticipo e sanseveresi per la prima volta in LegaDue. Sarà spettacolo assicurato sui legni del PalaCastellana, dove manca il Brindisi dalla stagione 2004/05 nell’allora campionato di serie B2.

Per il ritorno nella massima serie la società dello storico presidente Antonio Corlianò non ha badato a spese per allestire un roster all’altezza delle aspettative di una piazza tanto calorosa quanto esigente. Direttamente dall’Nba è stato prelevato Yakhouba Diawara (ultime due stagione con i Miami Heat), da Lubiana Edin Bavcic (con presenze in Eurolega), da Cantù Anthony Giovacchini (ex Milano, Bologna, e Avellino), dalla Benetton Treviso Bobby Dixon (presenze in Eurolega con i francesi del Villeurbanne) e dall’Armani Jeans Chris Monroe (ex Napoli e Paok Salonicco). Rispetto al roster della passata stagione, sono stati confermati: Giuliano Maresca (ex Montegranaro, Milano e Treviso), Luca Infante e il capitano Nikola Radulovic (bronzo a Euro 2003 e argento alle Olimpiadi di Atene 2004 con la nazionale italiana). Completano il roster i giovani Vorzillo, Plumari e Fevola. Arbitri dell’incontro saranno Dario Morelli, Roberto Materdomini e Nicola Beneduce.


Redazione Stato

Grande Basket al Palacastellana di San Severo ultima modifica: 2010-09-14T16:01:18+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi