Cronaca

Montepulciano’ sull’etichetta dei vini pugliesi: interrogazione di Damone

Di:

Damone (Ppdt)

(immagine d'archivio - IlGrecale)

Bari – IL Capogruppo de La Puglia Prima di Tutto, Francesco Damone, ha presentato un’interrogazione urgente al presidente della Giunta e all’assessore alle politiche agricole, per chiedere “la protezione della menzione ‘da uve di Montepulciano’ sull’etichetta dei vini DOC di San Severo e IGT della Daunia e della Puglia”.

Nella premessa, il presidente Damone, ha rilevato che “la varietà di uva ‘Montepulciano’ a bacca rossa è inclusa già da molto tempo prima di altre tipologie di vini, nella ‘DOC San Severo’ ed in molte ‘IGT’ del territorio della Daunia e della Puglia ed è attualmente la più coltivata nel nostro territorio. A seguito dell’entrata in vigore del DM 23/12/2009 (recante le disposizioni nazionali applicative del Reg. CE n. 607//2009), non è più utilizzabile, per i vini di Puglia, la dicitura del nome del vitigno ‘Montepulciano’, perché è riservata ai soli vini DOC Montepulciano D’Abruzzo, Montepulciano D’Abruzzo Colline Teramane e Nobile di Montepulciano”.

L’interrogante pertanto chiede a Vendola e Stefàno, di sapere: “perchè la Regione Puglia non ha richiesto, come per altri vitigni del nostro territorio regionale, la protezione della menzione Montepulciano per la DOC San Severo e per le IGT della Daunia e IGT Puglia, in modo da consentire di riportare sulle etichette il nome del vitigno come componente del vino; se la Regione Puglia ritiene di tutelare i prodotti pugliesi, rivendicando immediatamente la possibilità dell’utilizzo del termine ‘da uve Montepulciano’, in modo tale da consentire anche dopo il 31.12.2010 l’utilizzo di tale dicitura, come avviene da oltre sessant’anni”. Il presidente Damone, infine, chiede “come la Regione Puglia, in caso di perdurante inerzia e mancata rivendicazione dell’utilizzo della menzione ‘Montepulciano’, intende risarcire i danni agli agricoltori ed alle aziende vinicole che non potranno più citarla, con gravissime conseguenze sul mercato”.

Redazione Stato

Montepulciano’ sull’etichetta dei vini pugliesi: interrogazione di Damone ultima modifica: 2010-09-14T16:28:21+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi