Cronaca

Pd Cerignola, “complimenti ai vigili, ma sulla sicurezza PA lenta e confusa”

Di:

Cerignola – IL PD di Cerignola si congratula con i vigili urbani per l’ottimo lavoro svolto e per aver condotto all’arresto un cittadino che, come troppo spesso accade nella nostra città, pensava con la forza ed il sopruso di poter aver ragione del senso civico e delle regole della convivenza civile.

“L’azione degli uomini del corpo di Polizia Municipale sottolinea come l’amministrazione della sicurezza non sia tanto una questione di uomini, quanto di loro gestione. Che il tema sia oramai diventato delicato (quello di ieri è solo l’ultimo segnale di una città dove rispetto delle regole e senso di civiltà sono diventata merce rara) è sotto gli occhi di tutti; come è ugualmente evidente che le risposte non possono essere meramente emergenziali ma rapide e concertate su più livelli, da quello del miglioramento dei contesti sociali a quello del controllo. A tal proposito ci chiediamo a che punto sia l’iter di attivazione delle telecamere istallate in città con il PON Sicurezza; una di queste, posta in prossimità del luogo dell’intervento dei vigili, se funzionante, avrebbe permesso infatti di riprendere lo spiacevole episodio”.

“Al di là dei vertici sulla legalità (chiesti e ottenuti dal sottosegretario Mantovano solo dopo un anno, e in un anno cosa si è fatto?), di trovate e valutazioni da (surreale) auto-propaganda sarebbe forse il caso di cominciare a costruire un più ampio piano d’intervento in grado di ripristinare il dovuto senso di convivenza in una città dove non si ha tanto bisogno che i “vigili siano muniti di pistole elettriche (!)”, quanto che siano, come avviene in ogni città civile, semplicemente rispettati per il loro lavoro”.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi