Manfredonia

Pesca illegale, sanzioni per 26mila euro a carico 13 soggetti

Di:

Reti da pesca (fonte image: ligurianautica.it)

Manfredonia – I militari della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Manfredonia, dall’inizio dell’estate ad oggi, hanno effettuato numerosi controlli lungo la fascia costiera in materia di polizia economico-finanziaria. I finanzieri del reparto navale hanno rilevato violazioni a specifiche norme di carattere amministrativo, per circa 26mila euro di sanzioni.

Nel dettaglio, i finanzieri hanno rilevato nei confronti di tredici conducenti di natanti numerose irregolarità in materia del codice della navigazione e poi sono state sottoposte a sequestro tre reti da pesca utilizzate per la pesca illegale. Nei confronti di tre comandanti di motopeschereccio tipo “draghe idrauliche” sono state elevate sanzioni per oltre 2mila euro ciascuno poiché sorpresi in attività di pesca in zona vietata. Quattro persone per la mancanza di autorizzazione per circolare nell’area portuale.

Motovedetta Guardia Finanza Navale (ST)

Manfredonia – NEI controlli alle attività commerciali ubicate nelle aree demaniali, i finanzieri hanno verificato, diverse irregolarità in materia di assunzione del personale: in una circostanza, nei confronti del gestore di uno stabilimento balneare hanno riscontrato la mancata assunzione di tre lavoratori, mentre nei confronti di altri tre esercizi commerciali sono state accertate difformità nel rapporto di lavoro; In sette strutture balneari, l’assenza del numero adeguato di bagnini.

Inoltre, durante un controllo ad un esercizio commerciale è stato riscontrato il mancato adempimento delle procedure di autocontrollo igienico sanitario


Redazione Stato



Vota questo articolo:
6

Commenti


  • ciocio

    e la capitaneria vegeta che fa sa solo prendere il caffe all’impero o al marconi datevi una svegliata che e scandaloso che appare sempre la guardia di finanza queste attività dovrebbe essere il vostro pane quotidiano.


  • zuppa

    ciocio nn ti sei ricordato ! vedi che c’e la “CRISI” nn ci sono i soldi x riformire le motovedette


  • SUPERMAN

    CARO ZUPPA SE LEGGI MEGLIO L’ARTICOLO TI ACCORGERAI CHE LA MAGGIOER PARTE DEI RISULTATI SONO STATI EFFETUATI A TERRA E NON A MARE, SVEGLIATI!!! LA CRISI NON E’ SOLO ECONOMICA, GLI MANCA LA VOGLIA….


  • carolina

    superman ma chi sei superman???
    non denigrare il lavoro altrui, immagino tu sia un finanziere, ma immagino pure, che anche a te ci voglia l’asciugamani per il sudore, ma pensate alle cose serie e i problemi di questa città, che sono ben altri…. droga a fiumi, truffe all’inps, costruttori che fanno i bip loro e tanti ragazzi a spasso… help help


  • zuppa

    caro superman se vuoi combattere al fenomeno devi andare alla radice cioe contrastare il contrabbando a mare visto che c’e ancora il fermo biologico svegliaaaaaaaa


  • SUPERMAN

    CARISSIMI, NOTO CON NON POCA MERAVIGLIA CHE NONOSTANTE IL MIO INTERVENTO, NON AVETE LETTO ATTENTAMENTE L’ARTICOLO ALTRIMENTI VI SARESTE ACCORTI CHE SI PARLA SIA DI INTERVENTI A MARE CHE A TERRA. QUINDI DEDUCO CHE CARO ZUPPA IL RIFORNIMENTO DI CUI PARLAVI NON PUO’ ESSERE UNA SCUSANTE POICHE’ ANCHE LA C.P. E’ IN POSSESSO DI AUTO CHE POTREBBERO USARE PER CONTRASTARE ALMENO L’ 80% DEI COMPITI A LORO DEMANDATI. CAROLINA MI MERAVIGLIO DI TE’ DOVRESTI PRETENDERE DI PIU’ DA CHI VIENE ANCHE DA TE PAGATO E POI CHE NE SAI, MAGARI SONO DELLA C.P., SICURAMENTE NON SONO UN FINANZIERE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi