Cronaca

Lecce, 21 piante di marijuana, arrestato giovane

Di:

Lecce, piantagione marijuana (st)

Lecce – LA notte scorsa i Finanzieri della Compagnia di Lecce hanno arrestato un uomoche curava la coltivazione di 21 piantedi marijuana, oltre a detenere altro materiale illecito.

Nel corso di un ordinario servizio di controllo del territorio,l’uomo – L.B., pregiudicato trentaseienne di Campi Salentina – alla guida del suo motociclo, non si è fermato all’alt intimato da una pattuglia delle Fiamme Gialle, investendo due militari e provocando loro ferite giudicate guaribili in 10 e 7 giorni.

L’aggressore è stato comunque bloccato, manifestando un evidente stato di agitazione e nervosismo.

Si è proceduto, pertanto, alla perquisizione del terreno agricolo adiacente alla sua abitazione, dove sono state rinvenute – occultate tra un vigneto, con apposito sistema di irrigazione e video sorveglianza -21 piante di marijuana alte oltre 2 metri.

Nel corso dell’operazione sono statianche rinvenutioltre 300 cartucce di vario calibro non denunciate,3 bombe carta con chiodi, 26 fra balestre, catane, pugnali e lame, 6.900 Euro in contanti, 1 lingotto d’oro di circa 400 grammi e 315 semi di canapa, tutto sottoposto a sequestro.

L’arrestato, al quale sono stati contestati i reati di detenzione abusiva di armi, resistenza a pubblico ufficiale e produzione e traffico illecito di sostanze stupefacenti, è stato condotto presso il carcere di Lecce,dove resterà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi