Foggia
Intervento del Personale delle Volanti

Foggia, tentato furto, danni: arrestato 43enne

"Ancora una volta la collaborazione del cittadino è risultata fondamentale per interrompere l’attività criminosa"

Di:

Foggia. Nella serata del 13 settembre , alle ore 20.00 circa, Agenti della Polizia di Stato della Squadra Volanti, hanno tratto in arresto Sandro Scarpiello, foggiano, classe 1974.

Personale delle Volanti , su segnalazione della Sala Operativa, giungeva in viale C.Colombo civico 24 dove,grazie all’immediato intervento, riusciva a bloccare Scarpiello mentre era intento ad armeggiare vicino ad una porta di legno all’interno dell’androne; tale porta, corrispondente al retrobottega dell’attività “Ottica INN” presentava, infatti, vistosi segni di scasso. Il titolare, nel chiudere il negozio, intorno alle ore 20.00, avendo sentito dei rumori provenire dal retrobottega e notato una persona che armeggiava alla porta, chiamava tempestivamente il 113.

Da perquisizione personale effettuata nell’immediatezza su Scarpiello, è stato rinvenuto e sequestrato un cacciavite; l’arrestato è stato tradotto presso la locale Casa Circondariale a disposizione della Procura della Repubblica di Foggia.

Ancora una volta la collaborazione del cittadino è risultata fondamentale per interrompere l’attività criminosa; l’invito che la Polizia di Stato rivolge ai cittadini è sempre quello di segnalare qualsiasi situazione di pericolo, nell’ottica di sinergia e collaborazione con le Forze dell’ordine.

Foggia, tentato furto, danni: arrestato 43enne ultima modifica: 2017-09-14T08:54:13+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi