Cronaca

Barletta, già ai domiciliari, nuovo arresto per stalker

Di:

Carabinieri auto (st)

Barletta – LA scorsa settimana, a Barletta, era finito in carcere dopo aver inseguito la moglie fino davanti la locale caserma dei Carabinieri. Concessigli gli arresti domiciliari, ha violato gli obblighi impostigli dal provvedimento della stessa misura cautelare, effettuando telefonate e scrivendo sms nei confronti della moglie e della figlia minore.

Le citate violazioni, accertate dai Carabinieri della Stazione di Barletta hanno permesso al GIP del Tribunale di Trani, su richiesta della Procura della Repubblica, di emettere l’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

L’uomo, un 36enne del luogo, si trova ora recluso nel carcere di Trani.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi